Indietro
sabato 23 ottobre 2021
menu
Giovedì troppa Arabia Saudita

Futsal: Nazionale di San Marino beffata nel finale da Malta

In foto: (©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 3 set 2021 19:27
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Nazionale di futsal non trova punti nei primi due impegni alla Summer Cup di Poreč, sbattendo giovedì su un’Arabia Saudita decisamente in forma e incappando oggi in uno 0-1 contro Malta che ha l’amaro sapore di una beffa.

Ottima la tenuta dei Biancoazzurri contro la Nazionale isolana a dispetto del pochissimo tempo a disposizione per recuperare dalle fatiche del giorno precedente. Mattia Protti deve compiere alcuni interventi salva-risultato, ma in generale la Nazionale del Titano mantiene alta la guardia e l’attenzione per l’intero arco della gara, non disdegnando affatto l’offesa – al contrario – e comportandosi egregiamente anche di fronte alla lunga adozione del portiere di movimento da parte degli avversari, certo non fra gli stress test meno impegnativi per chi pratica questo sport. La beffa di cui sopra si materializza nella porzione finale di gara, ed è addirittura doppia: a 6’ dalla fine Belloni sbatte su un incredibile doppio palo su calcio di punizione, con il portiere maltese Vella totalmente fuori causa; e a 56’’ dalla sirena arriva la doccia gelata del gol di Zammit, che raccoglie il rimbalzo della traversa sul tiro di Sammut deviato da Protti e a porta ormai vuota ha solo il compito – assai agevole – di appoggiare in rete. Nel risicatissimo tempo a disposizione anche San Marino sceglie il portiere di movimento; in quest’ultima veste, Fabio Belloni che fa un estremo tentativo – gran parata di Vella sul suo destro – prima di rassegnarsi, come i compagni, ad incassare una sconfitta a dir poco indigesta per le modalità in cui è maturata.

Molto diverso il copione nella gara di esordio. L’Arabia Saudita sfrutta da subito le sue armi affilate, come il ritmo forsennato e grande qualità nelle giocate singole e collettive. I Titani sono costretti alla difensiva e al 7’ arriva il gol stappa-partita, su schema da calcio di punizione; Jmah batte, Moath Alasiri fa il velo a beneficio di Arwon che gira la palla in rete sfruttando il lato scoperto della difesa sammarinese. Il raddoppio al 14’, in regime di portiere di movimento: è proprio l’estremo saudita Aldahan a dare il ‘la’ all’azione che Faqihi conclude sfruttando la libertà concessagli sull’out di sinistra. Prima del cambio di campo c’è tempo per altri tre gol da parte della formazione biancoverde, tutti a stretto giro: Moath Alasiri si inventa uno straordinario mancino nel ‘7’ su calcio d’angolo; Al Muntari deve solo toccare a rete il pallone servitogli da Arwon dopo il veloce ‘dai e vai’ con Alasiri; e infine Jmah capitalizza un contropiede 2 contro 1 scambiando alla perfezione con Al Muntari sull’errore in impostazione da parte della formazione di Osimani. Il punteggio assume le proporzioni finali nella parte centrale della ripresa: al 32’ l’Arabia Saudita sfrutta ancora gli angoli acuminati di un triangolo ottimamente eseguito, con Al Muntari che tocca in rete beneficiando anche di una fortunosa carambola; al 33’ il punto del definitivo 7-0, con Moath Alasiri che di tacco chiude il ‘dai e vai’ con Arwon e quest’ultimo che in diagonale non lascia scampo a Cecchetti. Domani, alle 15:00, l’ultima gara del girone contro la Nazionale del Montenegro.

Futsal Week Summer Cup, MD1 | San Marino – Arabia Saudita 0-7

SAN MARINO: Muraccini, Cecchetti, Belloni, Busignani, Cavalli, Cecchini, Ercolani, Menghi, Moretti, Rossi, Sensoli, Stolfi, Toccaceli, Zafferani. Allenatore: Roberto Osimani.

ARABIA SAUDITA: Aldahan, Aldosari, I. Alasiri, Arwon, Alotibe, Al Muntari, Al Harsan, Alzahrani, Rudayni, M. Alasiri, Alqarni, Jmah, Faqihi, Alsultan. Allenatore: Andreu Plaza.

Arbitro 1: Kiril Naishouler.
Arbitro 2: Doroteja Mušić.
Timekeeper: Aleš Perič Močnik.

Ammonito: Alsultan.

Marcatori: 7’ e 33’ Arwon, 14’ Faqihi, 17’ M. Alasiri, 18’ e 32’ Al Muntari, 20’ Jmah.

Futsal Week Summer Cup, MD2 | Malta – San Marino 1-0

MALTA: Mifsud, Vella, J. Azzopardi, Sammut, Jovica, Me. Borg, Scortino, C. Azzopardi, Portelli, Ciancio, Gjepali, Zammit, Mi. Borg. Allenatore: Zelijko Zanicic.

SAN MARINO: Protti, Cecchetti, Belloni, Busignani, Cavalli, Cecchini, Ercolani, Menghi, Moretti, Rossi, Sensoli, Stolfi, Toccaceli, Zafferani. Allenatore: Roberto Osimani.

Arbitro 1: Arrtu Kyynarainen.
Arbitro 2: Giulio Colombin.

Ammoniti: Busignani, Me. Borg.

Marcatore: 40’ Zammit.

FSGC | Ufficio Stampa