Indietro
menu
cellulare sequestrato

In treno filma le parti intime di una passeggera, sorpreso e denunciato un 63enne

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 9 ago 2021 14:38 ~ ultimo agg. 10 ago 12:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ha utilizzato il proprio telefonino per riprendere le gambe, ma soprattutto le parti intime di una passeggera che si trovava di fronte a lui. L’uomo, un 63enne della provincia di Milano, è stato sorpreso da due ragazze a bordo dello stesso vagone che l’hanno ricoperto di insulti e smascherato davanti a tutti.

Venerdì scorso sul treno partito da Milano e diretto ad Ancona all’improvviso è scoppiato il caos. Urla e insulti da parte di due ragazze nei confronti di uomo. “Sei un manico, ma cosa riprendi?”, è stata l’accusa delle giovani. Sono state loro a notare dei movimenti strani effettuati dall’uomo. In pratica, il 63enne avrebbe abbassato più volte il cellulare sotto il tavolino dopo aver azionato la modalità video, cercando di riprendere le gambe dell’ignara 33enne che gli sedeva di fronte, ma anche le parti intime dal momento che la passeggera indossava una mini gonna.

Le urla e lo scontro verbale tra l’uomo e le due giovani ha attirato l’attenzione di un carabiniere che viaggiava sullo stesso treno e che ha richiesto l’intervento della polizia Ferroviaria. Arrivati alla Stazione di Rimini, gli agenti sono saliti sul treno e hanno subito sottratto il cellulare al 63enne. Poi, dopo aver identificato la malcapitata (una 33enne milanese) e le due giovani testimoni, impossibilitate a scendere dal treno, le hanno invitate a sporgere denuncia appena possibile.

Il 63enne, invece, è stato fatto scendere dal treno e condotto negli uffici della Polfer a Rimini. Poi è stato denunciato per molestie e violazione della privacy, infine il suo cellulare è stato posto sotto sequestro per poter esaminare il contenuto dei video e delle immagini.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.