Indietro
venerdì 3 dicembre 2021
menu
Calcio a 5 A2 Femminile

San Marino Academy: la panchina del Futsal Femminile passa a Roberto Pini

In foto: Roberto Pini (©FutsalCesena)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 19 lug 2021 17:40
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Non è senza novità l’estate della squadra femminile di futsal, prossima a disputare il suo primo campionato di Serie A2. La dirigenza è al lavoro per rinforzare la squadra, mantenendo comunque l’ossatura del gruppo protagonista della cavalcata in Serie C. Ma il primo nome nuovo non riguarda il parco giocatrici, bensì la guida tecnica.

La società ha deciso di affidare la panchina delle Titane del futsal a Roberto Pini, di recente in forza al Futsal Cesena ma con esperienze in varie realtà romagnole nei suoi ventisei anni di carriera. In bianconero, sponda maschile, Pini ha ricoperto il ruolo di tecnico della Prima Squadra – vincendo coppa e campionato di C2 nel 2008-09 – e delle formazioni Under 17 e Under19. Nel femminile ha guidato la Prima Squadra nelle stagioni 2018-19 e 2019-20, sfiorando la promozione in Serie A2 nella seconda annata, conclusasi bruscamente a causa del Covid-19. Nella passata stagione era sulla panchina della formazione maschile Under 19 – assieme a Nicolò Bianco – con la quale ha vinto il proprio girone nel Campionato Nazionale, peraltro comprendente anche l’Under 19 della San Marino Academy.

“Sono molto contento di questa chiamata del DS Novelli – afferma mister Pini –. Devo dire la verità, non me l’aspettavo, considerato anche l’andamento della stagione scorsa, durante la quale, a causa di difficoltà personali, ho potuto seguire i ragazzi dell’Under 19 solo parzialmente. Ma è stata una lietissima sorpresa e sono contento di iniziare questa nuova avventura, peraltro con alcune giocatrici che conosco bene per averle avute a Cesena. Andremo ad affrontare un campionato difficile, che l’anno scorso ho seguito con attenzione, anche se purtroppo solo in video. Sarà sicuramente stimolante. Ci saranno trasferte anche lunghe, e in generale la stagione richiederà tantissimo impegno: dovremo essere bravi a calarci subito nella parte.”

La nuova stagione partirà solo il 10 ottobre, la preparazione atletica alla fine di agosto. Ma il nuovo mister biancoazzurro non perde tempo: “Fin da ora mi sto muovendo assieme al mio staff per pianificare il lavoro che andremo a svolgere durante la preparazione atletica. Un conto è la Serie C, un conto la Serie A2: servirà grandissimo impegno per adattarci alla categoria e dovremo curare il lavoro nei minimi particolari. Come tutte le neopromosse, il nostro primo obiettivo sarà salvarci. Poi, se strada facendo saremo brave a meritarci qualcosa di più vedremo.”

Ufficio Stampa San Marino Academy

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
booked.net