Indietro
menu
si inizia lunedì 5 luglio

Pellai, Zamagni, Lopez. Tanti ospiti per i "Lunedì di Viserba"

In foto: piazza pascoli a Viserba
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 4 lug 2021 11:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Incontri, conferenze, dibattiti, ma anche tanta musica e persino una cena in compagnia del relatore Stefano Zamagni. I “Lunedì di Viserba”, la manifestazione organizzata ogni anno dalla parrocchia di Santa Maria al Mare, torna in questa estate post-pandemia con una serie di appuntamenti serali dedicati a turisti e residenti.
Tanti gli ospiti che si alterneranno per due mesi sul palco allestito in Piazza Pascoli: Filomeno Lopez, giornalista di Radio Vaticana, e il filosofo Roberto Mancini dell’Università di Macerata, sono i protagonisti della serata d’esordio, lunedì 5 luglio, con l’evento “Democrazia post-razziale”.
Poi Sara Nanetti, ricercatrice dell’Università del Sacro Cuore, don Bruno Bignami direttore della Pastorale sociale della Cei, il sociologo Maurizio Ambrosini dell’Università di Milano. E ancora due “vecchie” conoscenze: il prof. Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’Università di Milano, e il prof. Stefano Zamagni presidente dell’Accademia delle Scienze della Santa Sede.
Si parlerà di migrazioni, ambiente, famiglia, educazione, economia sostenibile e, tra un discorso e l’altro, non mancheranno gli appuntamenti musicali: un tributo a Fabrizio De Andrè e una serata con frate Alessandro, il frate francescano “tenore per conto di Dio…”.
In totale dieci appuntamenti, ogni lunedì dal 5 luglio al 30 agosto, con inizio sempre alle ore 21. E con un fuoriprogramma pomeridiano il 16 agosto alle ore 17 con un incontro sull’impegno sociale e politico dei giovani guidato dal prof. Stefano Zamagni che, prima della conferenza serale, si fermerà anche a cena con gli amici viserbesi.

 

Il calendario

Lunedì 5 Luglio, ore 21      

Democrazia post-razziale

Prof. Filomeno Lopez (Antropologo, Giornalista Radio Vaticana), Prof. Roberto Mancini (Filosofo Università di Macerata)

Lunedì 12 Luglio, ore 21     

La voce di Fabrizio De Andrè: “Dalla cattedra dei non credenti”

Faber Tribute Band (Gruppo musicale)

Lunedì 19 Luglio, ore 21     

La nostra voce: storia di un dono

Frate Alessandro (Tenore, Convento di Assisi)

Lunedì 26 Luglio, ore 21     

Investire sulla famiglia per sostenere il paese

Dott.ssa Sara Nanetti (Ricercatrice Università Sacro Cuore di Milano, collaboratrice Centro Ateneo di ricerche e studi sulla famiglia)

 

Lun 2 Agosto, ore 21   

Verso la Settimana sociale di Taranto: “Il Pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro e futuro”

Don Bruno Bignami (Direttore Pastorale sociale CEI)

Lunedì 9 Agosto, ore 21     

Missione formato famigliaEsperienze missionarie in Venezuela e Italia.

Famiglie K0 (Missionario a casa tua). Per una animazione corresponsabile della Comunità Cristiana.

Lunedì 16 Agosto, ore 17     

Incontro del Prof. Stefano Zamagni con i giovani sull’impegno sociale e politico. Segue cena insieme

Lunedì 16 Agosto, ore 21

La fraternità come principio di ordine sociale.  A proposito dell’Enciclica “Fratelli tutti “

Prof. Stefano Zamagni (Economista e Presidente della Accademia delle Scienze della Santa Sede)

Lunedì 23 Agosto, ore 21

L’invasione immaginaria. Gestire l’immigrazione oltre le rappresentazioni inquietanti.

Prof. Maurizio Ambrosini (Docente di Sociologia delle migrazioni Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche, Università di Milano)

Lunedì 30 Agosto ore 21            

Diventare grandi imparando ad attraversare le tempeste della vita. Cosa noi genitori abbiamo imparato in tempo di emergenza

Alberto Pellai (Medico e Psicoterapeuta dell’età evolutiva, Università degli Studi di Milano)

Notizie correlate