Indietro
martedì 3 agosto 2021
menu
L'annuncio il 1 luglio

Rimini FC: Rugoletti e Manzaroli in pole per il ruolo di resp. Settore Giovanile

In foto: Pierangelo Manzaroli a Calcio d'Estate 2020
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 29 giu 2021 12:51 ~ ultimo agg. 21:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si stringe il cerchio su chi potrà essere il nuovo responsabile del Settore Giovanile della Rimini Calcio, dopo il mancato rinnovo dell’accordo con Ivano Bonetti.

Lunedì sera, in collegamento con Calcio.Basket, il presidente Alfredo Rota non si è sbottonato più di tanto, dicendo di dover attendere per correttezza il 1 luglio per annunciare il nome, ma facendo chiaramente capire di aver già preso una decisione.

Non sarà Valter Sapucci, per il quale si sarebbe trattato di un ritorno e che porterà avanti il progetto iniziato da qualche anno con la Polisportiva Garden (e l’affiliazione alla Juventus).

Resta in ballo il nome di Matteo Rugoletti, per anni alla guida delle giovanili dell’Alma Juventus Fano e che conosce bene il DS biancorosso Maniero per aver frequentato insieme a lui il corso da direttore sportivo. Nelle ultime settimane si è visto più volte in tribuna al “Neri” a seguire le gare della prima squadra proprio insieme al collega e amico Maniero.

Un altro nome forte è quello di Pierangelo Manzaroli, ex Santarcangelo, ora responsabile dell’attività di base della Polisportiva Riccione Football’s Future (affiliata all’Atalanta) e che ha accumulato esperienza internazionale alla guida delle Nazionali di San Marino.

Il presidente Rota ha di fatto escluso la possibilità, pur manifestando grande stima, che possano ricoprire quel ruolo Matteo Brighi e Francesco Lunardini, entrambi riminesi doc con trascorsi in Serie A, ora impegnati nella formazione delle giovani leve, l’ex Juventus e Roma ai Delfini Rimini, l’ex Parma in proprio (Lunardini Skills).

L’intervista a Matteo Brighi.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.