Indietro
domenica 20 giugno 2021
menu
Basket Serie D

Per i Villanova Tigers è tempo di play off. Venerdì gara1 con l'Omega Basket

In foto: Il play-guardia Filippo Guiducci a canestro dall'angolo (foto ©Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 3 giu 2021 16:01 ~ ultimo agg. 16:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È tempo di play-off! Chiusa la regular season, mandata in soffitta anche la fase ad orologio, i Tigers si sono guadagnati l’accesso ai playoff, catturando il secondo posto nel girone D, dietro la Stella, a quota 10 punti.

Nei playoff i Rose&Crown Villanova incrociano venerdì 4 giugno (palla a due ore 21.15) le retine con i fortissimi bolognesi di Omega Basket, primi nel loro girone (C), chiuso a 14 punti.

Una sfida che i Tigers si sono guadagnati sul campo, sovvertendo tutti i pronostici con una squadra giovanissima (19.4 anni di media), con il capitano Zannoni a fare da chioccia, L. Tomasi, T. Guiducci (classe ’96), F. Bollini (classe 2001) e P. Campidelli (2002) come senior.

Purtroppo Villanova arriva a gara1 in condizioni precarie. L’ultimo derby con la Stella è costato carissimo, con Zannoni e D. Buo molto acciaccati e a serio rischio per la gara.

La buona notizia è il ritorno dei tifosi sugli spalti della Tigers Arena, anche se solamente a macchia di… leopardo, cioè sotto il 25% della capienza del’impianto. Ma riabbracciare il pubblico è già un bel premio per la squadra, i giocatori, lo staff tecnico e la società.

“Venerdì si gioca il primo tempo di una gara di 80 minuti, con differenza canestri – esordisce coach Cristian Evangelisti –. Bisogna mantenere il vantaggio se vinci, limitare i danni se perdi. A livello mentale occorre giocare senza guardare il tabellone, lo osserveremo solo in gara2. Venerdì ogni azione va vissuta e giocata con la massima intensità. Non siamo al completo e non stiamo bene: Zannoni e Buo sono entrambi molto acciaccati, Bartolucci out. Però abbiamo tanti ragazzi vogliosi e convinti, e sono sicuro che daranno il 120%, anche per supplire i guai fisici che ci bersagliano”.

Omega Basket è una signora squadra. “Incontriamo una squadra esperta, quintetto da C Silver, di prim’ordine, che gioca a ritmo lento. Dovremo essere bravi a tenere alto il ritmo e ad alzare un muro in difesa, limitando i loro esterni Tazzara e Ceccolini, e le bombe, e i due sotto, Saccà e Musumeci. Se riusciamo a tenerli tra i 60/65 punti, e in attacco giocare al nostro ritmo, evitando la difesa schierata… Non abbiamo pressione addosso: è già un grande risultato essere arrivati qui, con una squadra giovanissima, di ragazzi che stanno trovando convinzione nei propri mezzi. I playoff sono un premio per noi, andiamo in campo per divertici, ma nello stesso tempo ci vogliamo provare con tutte le nostre forze”.

Gara2, Zannoni &Co. la disputeranno in trasferta, sabato 12 giugno a Bologna, palla a due alle ore 18.30.

La partita sarà trasmessa in diretta sulle pagine Facebook Villanova Basket Tigers Verucchio e Asd Santarcangiolese. La replica delle gara andrà in onda mercoledì 9 giugno alle 22:30 circa su Icaro TV (canale 91 DT) e in streaming su icaroplay.it.

Notizie correlate