Indietro
menu
necessario l'elisoccorso

Frontale auto-scooter a Rivazzurra: due giovani portati al Bufalini

In foto: la Toyota con il parabrezza frantumato
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 26 giu 2021 16:44 ~ ultimo agg. 27 giu 11:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un frontale dalle gravi conseguenze si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Rivazzurra. Il bilancio è di due feriti trasportati d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena. Si tratta dei due ragazzi che viaggiavano su uno scooter Honda Sh e che si sono scontrati contro una Toyota Aigo. Per uno di loro, vista la gravità delle lesioni riportate, è stato necessario il trasferimento in elisoccorso.

Secondo una prima ricostruzione, l’utilitaria stava percorrendo viale Regina Margherita in direzione di Rimini, quando all’altezza del semaforo all’incrocio con via Catania, per cause ancora in corso d’accertamento, durante la svolta a sinistra ha impattato contro lo scooter che proveniva dalla direzione opposta.

L’impatto, quasi frontale, è stato violentissimo, con i due ragazzi che hanno sfondato il parabrezza prima di essere sbalzati sull’asfalto. Sul posto sono intervenute tre ambulanze un’auto medicalizzata. I sanitari del 118 hanno prestato le prime cure ai feriti, poi trasportati d’urgenza a Cesena. Sull’asfalto sono rimasti i segni della collisione, oltre alle scarpe e ai caschi dei due giovani. I rilievi di rito e la gestione del traffico sono stati affidati alla polizia Locale, che acquisirà le immagini del vista red installato all’incrocio.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione