Indietro
sabato 27 novembre 2021
menu
Imbarcazione elettrica

Il Centro Velico Città di Riccione ospita i test di UniBo.A.T.

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 27 apr 2021 12:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un anno difficile si trasforma in un momento di riscossa e di novità per l’A.S.D. Centro Velico Città di Riccione! In questi giorni, dal 25 aprile al 9 maggio, il Centro sta ospitando il team di studenti dell’Università di Bologna per i test in mare aperto del nuovissimo UniBo.A.T.

UniBo.A.T. è l’imbarcazione elettrica a zero emissioni progettata e realizzata da un team di studenti dell’Università di Bologna.

UniBo.A.T – Unibo Argonauts Team è un progetto di didattica innovativa e di ricerca nato al Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Alma Mater nell’ottobre del 2019. Partecipano studenti provenienti dai vari ambiti dell’ingegneria industriale, affiancati da dottorandi e ricercatori, sotto la supervisione del professor Nicolò Cavina. Dopo mesi di lavoro, il team ha messo a punto un’imbarcazione monoposto a due scafi con un motore elettrico alimentato da una batteria ad alta efficienza, da una cella a idrogeno e da pannelli fotovoltaici.

L’obiettivo del team è arrivare a partecipare alla Monaco Solar and Energy Boat Challenge (MCSEBC), che si terrà nel Principato di Monaco tra il 6 e il 10 luglio 2021.

Il Presidente del Centro Velico Città di Riccione ASD, Ugo Onorato, a nome dell’intero consiglio direttivo, dichiara: “quale miglior modo di riaprire le attività se non incoraggiando un progetto rivoluzionario, sviluppato dai un team di giovanissimi per una soluzione dedicata al nostro futuro più green? Siamo molto orgogliosi come Associazione Sportiva Riccionese di poter ospitare questi test e speriamo che il team arrivi “con il vento a favore” alla Challenge di Montecarlo”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
booked.net