Indietro
venerdì 11 giugno 2021
menu
Volley serie B maschile

SAB Heli Rubicone perde contro la Kerakoll Sassuolo 0-3

In foto: Heli Rubicone-Kerakoll Sassuolo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 28 mar 2021 20:11 ~ ultimo agg. 21:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

SAB Heli Rubicone-Kerakoll Sassuolo 0-3 ( 26-28/19-25/21-25)

IL TABELLINO
Sab Heli Rubicone: Mair 13, Venturini 13, Nori 11, Morrone, Zammarchi 3, Graziani 7, Gherardi, Bianchi 10, Carlini (L), n. e. Matteucci. Allenatore Matteucci

Muri punto 7, Battute punto 8, Battute errate 8.

Kerakoll Sassuolo: Marani 2, Cucurachi, Sartoretti 15, Bevilacqua 9, Anceschi 9, Mantovani 1, Pasquesi 7, Camellini 7, Mamaglia (L), n. e. Fontana, Morsetti, Calosi. Allenatore Di Mattia.

Muri punto 12, Battute punto 3, Battute errate 5.

Arbitri: Salvati e Ravaioli.

CRONACA E COMMENTO
Secca sconfitta casalinga per la SAB Heli Rubicone (0-3), subita a opera della Kerakoll Sassuolo. Purtroppo il coach gialloblu Matteucci non ha potuto fare di più (a causa delle sei assenze nella rosa della prima squadra) ed ha dovuto presentarsi con una formazione rimaneggiata, inserendo anche diversi atleti per la prima volta titolari, come Carlini e Graziani, che comunque hanno giocato bene.

La partita. Nel primo set il coach Matteucci si presenta con al palleggio Gherardi, Venturini opposto, al centro Graziani e Nori, Mair e Bianchi di banda, Carlini libero. Un set combattuto sino alla fine, con gli emiliani che prevalgono per 26-28.

Nel secondo set purtroppo fanno la differenza i numerosi errori dei gialloblu, che cedono sia sull’1-8, sia sul 13-21, senza recuperare (19-25).

Anche nel terzo set gli emiliani partono avanti 7-10 e 18-21 per poi involarsi sul finale, chiudendo sul 21-25.

Ora la sosta pasquale potrà servire per una ripresa e per recuperare qualche atleta per la gara di sabato 10 aprile alle ore 17:30, in trasferta di nuovo contro la Kerakoll Sassuolo.

Fabio Berardi

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.