Indietro
venerdì 3 dicembre 2021
menu
Giovanili Calcio e Futsal

I risultati delle giovanili della San Marino Academy

In foto: (@FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
lun 8 mar 2021 16:59 ~ ultimo agg. 17:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Campionato Nazionale Under 19 di futsal, 3° giornata | San Marino Academy – Futsal Cesena 2-9

SAN MARINO ACADEMY: Pazzini; Menghi, Mazza, Sensoli, Cecchini. A disposizione: Cecchetti, S. Berretti, Boschi, Magnani, Sabattini, Tamagnini, Tonini. Allenatore: Matteo Selva.

FUTSAL CESENA: Inverardi; Salvatore, Dradi, Marino, Pritoni. A disposizione: Antolini, Suzzi, Franceschini, Traversari, A. Berretti, Garoia, Ricci. Allenatore: Niccolò Bianco (sostituisce Roberto Pini).

Arbitro: Matteo Mazzoni di Ferrara.
Cronometrista: Tommaso Nargiso di Forlì.

Ammoniti: Marino, Franceschini, Mazza.

Marcatori: 6’ e 26’ Antolini, 9’ Traversari, 9’, 16’ e 31’ Pritoni, 11’ e 36’ Dradi, 13’ rig. Cecchini, 13’ A. Berretti, 15’ Sensoli.

CRONACA E COMMENTO:
Era un Futsal Cesena estremamente determinato ad inseguire la capolista quello che ieri si è presentato alla palestra di Acquaviva. I bianconeri passano con un ampio margine (9-2), anche se in casa San Marino Academy prosegue il percorso di crescita, ravvisabile in particolare sul fronte realizzativo. I giovani Titani allenati da Matteo Selva si erano sbloccati in casa del Futsal Sassuolo; domenica hanno trovato anche le prime due esultanze fra le mura amiche, nello specifico con il rigore trasformato da Cecchini (per lui secondo gol in campionato in due presenze) e con l’acuto di Sensoli.

A quel punto però il Cesena aveva già scritto gran parte di quello che sarà il verdetto finale. Partenza decisa degli ospiti, che al 6’, dopo vari tentativi, passano in vantaggio con la punizione di Antolini. Traversari, Pritoni e Dradi gonfiano il punteggio fino al 4-0 nello spazio di 2’ di tempo effettivo.

Poi il rigore di Cecchini, a dare slancio ad una San Marino Academy subito colpita da Andrea Berretti. Il primo gol in campionato di Sensoli sembra in qualche modo riaprire un discorso che il Cesena decide di richiudere subito: tempo 1’ e Pritoni rimette i padroni di casa a distanza di sicurezza, trovando peraltro la doppietta personale. Chiusura di tempo in crescendo per la San Marino Academy, che va al tiro con Tamagnini e due volte con Tonini, senza riuscire a bucare la porta ospite.

Nella ripresa il Cesena – che in classifica tiene la scia dell’Olimpia Regium, sempre in vetta a punteggio pieno – dilaga ulteriormente con le doppie marcature di Antolini e Dradi e con la tripla di Pritoni, che porta idealmente a casa il pallone. Nessun altro impegno di campionato, nel fine settimana, per le nostre giovanili.

La Primavera femminile avrebbe dovuto giocare in casa della Juventus, ma la gara è stata rinviata per un focolaio riscontrato all’interno del gruppo squadra bianconero. La Divisione Calcio Femminile ha però comunicato la data del recupero: Titane e piemontesi si affronteranno domenica 11 aprile alle 15:00. .

In campo anche tre delle nostre formazioni maschili di calcio per altrettanti test match, con l’Alma Juventus Fano quale antagonista comune.

Calcio Under 15 | San Marino Academy – Alma Juventus Fano 2-2

Gli Under 15 di Magnani, sabato, facevano gli onori di casa a Dogana. Gara terminata in pareggio: Titani avanti al 10’ con Argenziano e poi raggiunti in apertura di ripresa da Marconi. Nel giro di poco l’Alma ribalta le sorti dell’incontro con Fraternale, ma l’ultima parola sul match ce l’hanno i padroni di casa, che con Solito, al 3’ di recupero, fissano il risultato sul definitivo 2-2.

Amichevole Calcio Under 17 | San Marino Academy – Alma Juventus Fano 0-3

Stessa location e stesso avversario, ma giorno ed esito diverso per l’amichevole degli Under 17 di Bonesso: domenica mattina è stata l’Alma Juventus ad imporsi con il punteggio di 3 0, inaugurato dalla doppietta di Cingolani e completato, a metà del secondo tempo, dalla rete di Rovinelli.

Prestazione da dimenticare, invece, per gli Under 16 di Leoni, condizionati da tante assenze e alla fine usciti dal confronto con un ampio passivo.

Meteo Rimini
booked.net