Indietro
mercoledì 27 ottobre 2021
menu
SERIE B OLDWILDWEST

Colpo RivieraBanca Basket Rimini: ecco il play-guardia Carlo Fumagalli

In foto: Carlo Fumagalli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 6 feb 2021 11:56 ~ ultimo agg. 20:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

RivieraBanca Basket Rimini comunica – in una nota – di aver raggiunto un accordo per il prosieguo della stagione in corso con l’atleta Carlo Fumagalli, play-guardia di 188 cm nato a Milano il 25/04/1996.

L’innesto di Fumagalli è stato valutato dopo l’ultimo infortunio, occorso a Borislav Mladenov, con l’intenzione di aiutare il gruppo, falcidiato da diversi infortuni, in questo periodo molto delicato della stagione.

È stato un vero e proprio colpo di mercato sia per quel che riguarda le indubbie qualità tecniche e fisiche del giocatore sia sotto il profilo delle tempistiche: la trattativa è iniziata giovedì intorno all’ora di pranzo ed il ragazzo già nella serata di venerdì ha svolto il suo primo allenamento con i nuovi compagni.

Ringraziamo per la collaborazione la società NPC Rieti, partecipante al campionato di serie A2, dove Carlo militava già dalla scorsa stagione e ricopriva un ruolo importante ritagliandosi circa 20 minuti a partita – continua la nota della società biancorossa -.

Nella carriera del giocatore spiccano due scudetti giovanili U15 e U17 con l’Olimpia Milano, con la quale ha svolto tutta la trafila dall’U13 all’U19 e collezionato 3 presenze nella massima serie durante la stagione 2013/2014 che ha visto Milano vincere il 26esimo scudetto della sua storia.

Successivamente Carlo disputa stagioni importanti in serie B (Lecco, Desio e Faenza) dove ha sempre avuto un ruolo da protagonista andando sempre sopra la doppia cifra in media di punti segnati e raggiungendo sempre i playoff.

Le ultime due stagioni lo vedono impegnato a Rieti, campionato di A2: nel febbraio 2020 ha interrotto la sua stagione poco prima dello stop ai campionati causato dalla pandemia a seguito della rottura del legamento crociato anteriore, infortunio per il quale è stato operato in data 19/03/2020. Carlo ha però ripreso l’attività durante questa stagione a pieno ritmo restando in campo per diversi minuti, andando spesso ‘in missione’ sull’americano di turno.

Fumagalli esordirà già nella partita in programma questa sera alle 18 presso il PalaCima contro Alessandria, decima giornata di campionato, e verrà presentato a stampa e tifosi nei prossimi giorni.

Tutta la Società dà il più caloroso benvenuto a Carlo, certi di aver inserito in un gruppo già forte un ulteriore tassello le cui qualità umane e tecniche siamo convinti renderanno ancora più competitiva la nostra squadra.

Notizie correlate
di Icaro Sport