Indietro
giovedì 9 dicembre 2021
menu
Volley B Maschile

Titan Services, col Sassuolo prima vittoria dell’anno

In foto: Samuel Frascio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 31 gen 2021 09:22 ~ ultimo agg. 09:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Titan Services-Kerakoll Sassuolo 3 a 0 (25/18 25/19 26/24)

IL TABELLINO
TITAN SERVICES: Bernardi 5, Rondelli, Benvenuti 17, E. Lazzarini 1, Frascio 18, Kiva 12, A. Lazzarini (L), Cicconi. N. E.: Ricci, Carigi, Pancotti. Ace 5. Muri punto 10. All. Stefano Mascetti.

KERAKOLL: Giuriati 2, Marani, Managlia (L1), Sartoretti 8, Bevilacqua 13, Anceschi 1, Mantovani 13, Pasquessi 1, Camellini 4, Calosi 3. N.E.: Intermite, Fontana (L2), Morselli, Vellaini. Ace 2. Muri punto 5. All. Alberto Di Mattia.

Arbitri: Jan Tafkiw Henawy (1°) e Gloria Salvati (2°).

COMMENTO
Seconda giornata di campionato e prima vittoria per la Titan Services che, sul parquet amico di Serravalle batte, in maniera netta, la Kerakoll Sassuolo. Troppo fallosi gli emiliani per reggere il confronto con i ragazzi di Stefano Mascetti, che si sono dimostrati superiori in tutti i fondamentali. In particolare a muro (10 muri punto a 5) e in difesa. Il resto lo hanno fatto le bordate dei vari Frascio, Benvenuti e Kiva, capaci di attaccare con buone percentuali.

CRONACA. Coach Mascetti invita i suoi a giocare fin da subito a testa alta e a divertirsi. Il primo set comincia bene con i locali avanti 7/2 quando gli emiliani chiedono il primo time-out. Gli ospiti sono particolarmente fallosi in attacco e in battuta. Per contro, i laterali Frascio, Kiva e Benvenuti, ben imbeccati da Rondelli, sono estremamente precisi in attacco. Arrivano anche tre muri punto e il primo parziale si chiude 25/18 senza problemi. Nel secondo set la Titan Service mette subito la testa avanti ma la Kerakoll, che nel frattempo ha diminuito un po’ il numero degli errori, rimane sempre vicina nel punteggio. L’allungo arriva sul 13/11 soprattutto grazie al muro che produce punti e sporca tanti attacchi avversari e alla difesa sempre molto reattiva. Sul 20/14 gli emiliani si giocano il secondo time-out ma ormai il set è “in ghiaccio” e si chiude sul 25/19. Nella terza ripresa è Sassuolo a partire forte (3/7) ma San Marino non si disunisce, continua a fare il suo gioco, e rientra sul 13 pari. Nuovo allungo degli ospiti (14/17) ma i titani rispondono ancora con Frascio a produrre punti in attacco e a muro (21/21). La prima occasione per chiudere è per i padroni di casa (24/23). La Kerakoll pareggia ma un attacco di Kiva e uno di Benvenuti chiudono il set e il match.

CLASSIFICA: Kerakoll Sassuolo 3, Querzoli Forlì 3, Geetit Bologna 3, Titan Services San Marino 3, Consar Ravenna 3, Sab Heli Rubicone 0.

PROSSIMO TURNO (3^ giornata). Sabato 6 febbraio ore 17.30 a Ravenna: Consar Ravenna – Titan Services.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
FOTO