Indietro
lunedì 20 settembre 2021
menu
L'intervento del Presidente

Il Club Nautico Rimini solidale con San Patrignano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 11 gen 2021 09:58 ~ ultimo agg. 13:06
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ricevuto, pubblichiamo nota del Club Nautico Rimini firmata dal Presidente Gianfranco Santolini a sostegno della Comunità di San Patrignano.

“Il Club Nautico Rimini esprime la propria vicinanza e solidarietà alla Comunità di San Patrignano. Vogliamo aggiungere la nostra voce accanto a quella di chi in questi giorni sostiene le ragioni di vita e di speranza che animano San Patrignano, delle ragazze e dei ragazzi in percorso, di tutti gli operatori sociali che ogni giorno li aiutano, dei dirigenti e dei responsabili della Comunità. La nostra vicinanza a tutti quegli uomini e quelle donne che hanno dedicato e dedicano la loro vita per salvare quella degli altri.

Nessuna volontà di esercitare giudizi o alimentare polemiche ma più semplicemente chiarire che il Club Nautico Rimini non intende girarsi dall’altra parte perché riteniamo che chiunque abbia la responsabilità di educare i giovani, sia nello studio che nello sport, non può e non deve farlo. Riteniamo sia un nostro dovere sostenere il progetto di San Patrignano perché è un’esperienza che è parte del nostro territorio e che con i suoi valori di solidarietà, di impegno e di lungimiranza è diventato un esempio ed un orgoglio nel mondo.

Diciamo con chiarezza che siamo al fianco di quelle ragazze e quei ragazzi che ogni giorno, attraversando il loro difficile cammino di rinascita e di speranza, contribuiscono con il proprio lavoro a mantenere e far crescere San Patrignano.

Siamo al loro fianco perché possano con la loro esperienza di vita, le loro scelte e la loro ritrovata serenità essere testimoni di una risposta concreta e convincente alla piaga delle dipendenze. Siamo al loro fianco perché, con le loro professionalità, i loro prodotti, le loro eccellenze, la loro creatività sono parte integrante della nostra terra. Siamo al fianco della Comunità per l’impegno alla prevenzione nelle scuole, nelle attività di formazione, nello sport, nei percorsi di studio e in tutti i progetti che consentono ai Giovani di completare un
percorso che potrà dare loro una nuova opportunità di vita imparando anche un lavoro utile e necessario al loro reinserimento.

Siamo al fianco di SanPa nella loro volontà di costruttori di vita e di speranza. Riteniamo che un impegno così grande ed importante per la nostra Nazione, meriti alla Comunità di San Patrignano il conferimento della massima onorificenza civile della Repubblica Italiana e cioè la Medaglia d’oro.

La nostra Associazione è a fianco della Comunità di San Patrignano anche nelle lotta e nella prevenzione di tutte le droghe, comprese quelle mascherate con la parola “light” e ringraziamo la Comunità ed i suoi dirigenti che anche in questi giorni di emergenza sanitaria, con uno sforzo ed un impegno straordinario hanno continuato, pur con le enormi difficoltà legate ai protocolli anti-Covid, ad accogliere e curare i giovani bisognosi del loro aiuto.

Il Presidente
Gianfranco Santolini”

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.