Indietro
mercoledì 22 settembre 2021
menu
uefa delegate

Rondelli e Nanni chiudono insieme il 2020 nel viaggio di ritorno

In foto: ©FSGC.
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 10 dic 2020 11:14
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Volge al termine l’anno di competizioni internazionali che – a vario titolo – hanno coinvolto anche gli ufficiali UEFA, a suo tempo proposti dalla Federcalcio di San Marino. Nella fattispecie si tratta di Paolo Rondelli e Massimo Nanni, rispettivamente UEFA Delegate per calcio e futsal, che curiosamente hanno condiviso anche il viaggio di ritorno da rispettivi luoghi di designazione.

Uno scalo all’aeroporto di Madrid per Paolo Rondelli, di rientro da Stamford Bridge dove ha coordinato le operazioni dell’incontro tra Chelsea e Krasnodar – ovviamente con il supporto del Venue Team dei Blues – per la sesta giornata della fase a gironi di Champions League. Sfida quella che ha coinvolto anche gli italiani Jorginho, Valeri ed Irrati – questi ultimi al VAR –. Per la cronaca, l’incontro è terminato 1-1, con vantaggio russo ad opera di Cabella e definitivo pareggio del Chelsea proprio a firma del nazionale azzurro – al solito impeccabile dal dischetto –.

Sul volo Madrid-Bologna di mercoledì anche Massimo Nanni, già di stanza nella capitale spagnola per sovrintendere all’incontro valevole per la fase e gironi di Futsal EURO 2022 tra i padroni di casa e la Lettonia. Sfida questa senza storia, con le Furie Rosse ad imporsi per 7-0 al Las Rozas de Madrid con doppiette di Lozano e Raúl Gómez, oltre agli acuti di Lozano, Solano e Jesús Herrero.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO