Indietro
menu
dibattito

Le imprese delle donne

di Stefano Rossini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 4 nov 2020 12:24 ~ ultimo agg. 17 nov 09:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Donne lavoratrici, donne imprenditrici, donne alle prese con il lavoro e la famiglia. Qual è la situazione delle donne nel nostro territorio?

Ne abbiamo parlato su Icaro TV insieme a Primo  Silvestri, autore di una ricerca che fotografa il territorio della provincia di Rimini per valutare quale sia la situazione del lavoro delle donne, Annamaria Semprini, coordinamento donne Acli Rimini, Cinzia Brunazzo, dell’ Ordine Dottori Commercialisti Di Rimini, Donato Piegari dell’associazione DireUomo Rimini, e Franco Mongiusti di Cambia-Menti APS.

 

Del tema e del progetto delle Acli se ne parlerà anche giovedì 5 novembre alle ore 21 nel dibattito on line sul sito delle Acli di Rimini, partendo dalla presentazione del rapporto “Le imprese delle donne. Donne, lavoro e impresa nella provincia di Rimini”, ricerca realizzata dal sociologo Primo Silvestri per conto del Coordinamento Donne Acli della Provincia di Rimini.

Il convegno, che avrebbe dovuto tenersi nella biblioteca di Santarcangelo, causa le disposizioni di contrasto alla pandemia, si potrà seguire in streaming collegandosi al sito delle Acli provinciali di Rimini (www.aclirimini.it).

 

La ricerca “Le imprese delle donne” indaga la presenza delle donne, dipendenti e imprenditrici, nel mondo del lavoro riminese, evidenziando la diversa distribuzione dei generi nei vari settori produttivi e segnalando la disparità di trattamento economico delle donne rispetto agli uomini. Se negli ultimi anni nel territorio riminese l’occupazione femminile è aumentata, e questa è certamente una buona notizia, la parità retributiva è un obiettivo ancora da raggiungere. Nella ricerca sono anche riportate le interviste ad alcune imprenditrici locali e sono segnalate le esperienze virtuose di conciliazione all’interno di alcune aziende e i servizi per l’infanzia esistenti in zona.

Un capitolo, infine, è dedicato alla presenza delle donne nelle amministrazioni pubbliche locali.

L’iniziativa è inserita nel progetto “Le imprese delle donne. Progetto volto a sostenere la presenza paritaria delle donne nella vita economica del territorio riminese” promosso dal Coordinamento Donne Acli Rimini con il contributo della Regione Emilia-Romagna (D.G.R. n. 1959 dell’11/11/2019).

Il progetto ha vinto il bando della Regione Emilia-Romagna (D.G.R. n. 1242 del 22/7/2019) e prevede, oltre alla ricerca di cui sopra, alcune azioni nelle scuole e nelle aziende, una campagna comunicativa contro gli stereotipi di genere, programmi televisivi dedicati, iniziative on line.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Andrea Polazzi   
VIDEO