Indietro
martedì 24 novembre 2020
menu
Volley B Maschile

La SAB Heli Rubicone In Volley supera in amichevole il Bellaria (3-1)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 20 ott 2020 00:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il percorso verso l’inizio del campionato di serie B per la formazione maschile della Rubicone In Volley è iniziato presso la sede dello sponsor SAB Heli division a San Mauro Pascoli.

Alla presenza del Sindaco di San Mauro Pascoli, Luciana Garbuglia, del Presidente della Rubicone In Volley, Luigino Pieroni, di tutti i componenti del direttivo e dell’intera rosa della squadra con l’allenatore Diego Matteucci ed il DS Bruno Dellamotta, si sono aperti i cancelli dell’azienda SAB Heli division grazie ai titolari Stefano Baiardi ed Enrico Bernabei che, garantendo le procedure di distanziamento, hanno presentato la propria impresa.

La SAB Heli division (SAB Heli Rubicone In Volley sarà il nome della formazione maschile impegnata in Serie B) è un’azienda leader mondiale (la cui sede è nella zona artigianale di San Mauro Pascoli), all’avanguardia nel mondo della progettazione e realizzazione di elicotteri, aeroplani radiocomandati per competizioni sportive (alcuni modelli raggiungono anche i 400 km orari) e surf idrofoil in carbonio con uno stabilimento anche in Vietnam per la realizzazione.

“Con gli oltre trenta collaboratori – ha spiegato Stefano Baiardisiamo da diversi anni (l’azienda è nata nel 1994, ndr) leader in questi settori esportando in tutto il mondo la nostra tecnologia cercando di stare sempre “sul pezzo” per mantenere il mercato e la leadership di questo segmento commerciale e lavorativo. Inoltre da circa quattro anni abbiamo inserito la nuova produzione di pinne in carbonio per il kitesurf, dove saremo produttori esclusivi delle pinne da utilizzare nelle gare delle Olimpiadi di Parigi del 2024 e dei Giochi Giovanili del 2020″.

Dopo questo è stata la volta dei saluti augurali rivolti alla formazione da parte del sindaco Luciana Garbuglia e del presidente RIV Luigino Pieroni a cui è seguito un brindisi (a debita distanza).

Al termine la formazione della SAB Heli Rubicone In Volley è volata al palasport bellariese dove ha vinto, in rimonta, per 1-3 (26-24, 22-25, 20-25, 16-25) l’amichevole con il Bellaria.

Il campionato di serie B inizierà sabato 7 novembre e vedrà impegnata la SAB Heli Rubicone In Volley in trasferta contro il Moma Anderlini Modena; mentre per l’esordio casalingo si dovrà attendere sabato 14 novembre, quando alla palestra di San Mauro Pascoli (alle ore 17.30) arriverà la Titan Service di San Marino.

Fabio Berardi

Notizie correlate
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport   
di Icaro Sport