Indietro
lunedì 19 ottobre 2020
menu
Basket C Silver

Il ritorno di Giacomo Pasolini ai Titans

In foto: Giacomo Pasolini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 9 ott 2020 16:05
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il colpo a sorpresa del mercato Titans arriva in dirittura d’arrivo di una settimana che culminerà, sabato, con la presentazione all’Atlante Shopping Center. Ed è un colpo che riporta a San Marino un giocatore che qui ha entusiasmato tanto nel suo percorso con le giovanili.

Si tratta di Giacomo Pasolini, guardia-ala di 1.83, classe ’99 e protagonista in campo di uno storico oro con la Nazionale Under 16 nel 2015. Per lui, un ritorno ai Titans.

Giacomo, benvenuto. Raccontaci un po’ il percorso di ritorno nella tua San Marino…
“Vorrei subito ringraziare tutti quanti per la calorosa accoglienza dimostrata. Rientro a San Marino a causa delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria al regolare svolgimento delle lezioni in facoltà. L’anno scorso a Milano ho avuto la possibilità di giocare con la squadra del Politecnico in serie D, una bella sfida con un ottimo gruppo che mi ha migliorato sotto molti punti di vista. Ora tornare a casa e giocare con la squadra con la quale ho esordito in C Gold a 16 anni è motivo di grande orgoglio. Come con orgoglio ricordo la medaglia d’oro vinta con l’Under 16 all’Europeo Division C”.

Qual è il tuo obiettivo per quest’anno?
“Prima di tutto credo debba esserci un obiettivo di squadra condiviso: passione, cuore e tanto impegno sono gli ingredienti necessari per arrivare tra le prime in classifica. L’obiettivo personale è quello di migliorare giorno per giorno e aiutare la squadra il più possibile”.

Conosci chiaramente parecchi dei ragazzi in squadra, secondo te dove si potrà arrivare?
“Conosco molto bene diversi ragazzi di questo gruppo come Andrea, Davide, Lorenzo. Durante gli allenamenti ho avuto modo di conoscere e apprezzare anche tutti gli altri e li ho trovati tutti forti e determinati, e finalmente per la prima volta gioco in squadra con mio fratello Edoardo. Sono quindi convinto che possiamo fare bene e respirare l’aria dell’alta classifica”.

Concludo col chiederti un saluto al pubblico sammarinese.
“Appassionati e non, ‘tutti in piedi sul divano’ e appena possibile tutti al Multieventi a sostenere i Titans. Le emozioni saranno assicurate, vi aspetto presto numerosi”.

Notizie correlate
Campionato Italiano Velocità

L’ELF CIV torna a Misano World Circuit

di Icaro Sport   
FOTO