Indietro
domenica 25 ottobre 2020
menu
Baseball A1

Mercoledì al via la serie tra San Marino e Godo

In foto: Markus Solbach
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 1 set 2020 15:10 ~ ultimo agg. 15:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Siamo già dentro alla quarta settimana di ritorno e l’avversario di turno di San Marino è Godo.

Si giocherà domani e sabato a Godo, mentre venerdì, per gara2, il diamante sarà quello di Serravalle (diretta su fibstv.com).

G1 – Godo vs San Marino, mer. 2/9 ore 21
G2 – San Marino vs Godo, ven. 4/9 ore 20.30
G3 – Godo vs San Marino, sab. 5/9 ore 20.30

Nelle altre sfide Parma se la vedrà con Macerata e Collecchio con Bologna.

I NUMERI DI GODO-SAN MARINO

MONTE DI LANCIO. Davvero consistenti i pitcher sammarinesi in questa estate 2020. Anche con Collecchio, Markus Solbach ha confermato il ruolino di marcia immacolato che l’ha caratterizzato fin qui e adesso è a zero punti subiti in 24.1 inning, con 42 strike out e 2 basi ball concesse. Super rendimento anche per Ale Maestri, che ha una media pgl di 0.40, 6 vittorie e 0 sconfitte e anche una salvezza. Il resto dei Titani resta sotto quota 2.50: Baez 2.23, Luca Di Raffaele 2.28, Kourtis e Nicola Garbella 2.30. Con meno inning lanciati Ercolani (1.05) e il neo arrivato Hernandez (0 punti subiti e 1 sola valida in 5 inning).

Buoni numeri, in casa Godo, per Bortolotti (3.15) e per l’ex Galeotti (3.50). Più alta la media pgl del terzo starter, Piumatti (7.79), che peraltro s’è reso protagoniste di buone partenze anche di recente, per esempio con la Fortitudo. A livello di rilievi, impiego alto per Alex Sabbadini (3.27) e Brezzo (5.94). Complessivamente, quarta media pgl di squadra per Godo (4.96) e prima per San Marino (1.23).

BATTUTA. In battuta i romagnoli sono invece al quinto posto per media (198), con i Titani primi (316). Per San Marino tre giocatori ai primi tre posti in campionato della media battuta: Caseres (453), Celli (444) e Avagnina (393), con Celli a guidare i fuoricampo (8) e i punti battuti a casa (29). Molto bene, sopra quota 300, Reginato (370 e leader per percentuale di arrivi in base con 533), Albanese (349) e Giovanni Garbella (317). Meno turni ma già buona media totale per Angulo (368), che nell’ultimo trittico con Collecchio ha battuto a casa 9 punti con 6/10.

In casa Godo il leader per media è Tanesini (294), poco distanti da lui Servidei (278), Meriggi (244) e Gelli (238). Occhio però anche ad Evangelista, che batte meno (172), ma guida i suoi per punti battuti a casa (12). È la squadra che ha rubato fin qui più basi in tutto il campionato, Godo. 30 in totale, con Meriggi a 6/6.

CLASSIFICA
San Marino 18-3
Bologna 19-4
Parma 11-10
Godo 6-15
Macerata 4-13
Collecchio 4-17

Notizie correlate
di Redazione