Indietro
mercoledì 21 ottobre 2020
menu
Campionato Sammarinese

I posticipi della prima giornata. Il San Giovanni vince di misura

In foto: (©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 13 set 2020 19:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Miglior debutto non poteva esserci per Riccardo Pieri, che alla prima in campionato con la maglia del Tre Penne ne fa tre decidendo di fatto da solo la sfida con il Faetano. Sfida che si era fatta totalmente in discesa per i biancoazzurri di Ceci dopo la doppietta del numero 9 e l’acuto di Gai. A meno di 15’ dalla fine, però, il Faetano trova la forza di riportarsi sotto con il rigore di Neri ed il gol di Pasolini, utili per surriscaldare i sette minuti seguenti ma non per spostare l’esito di un incontro che al 1’ di recupero il Tre Penne fa definitivamente suo grazie al terzo centro di Pieri, ora in testa alla classifica dei cannonieri davanti al “doppiettista” Stefanelli.

Se il confronto di Acquaviva è ricco di gol, altrettanto non può dirsi per quello di Domagnano, dove è il San Giovanni a portare a casa il bottino pieno grazie al centro di Nicolò Fancellu. Era appena il 17’ ma, nonostante il tanto tempo a disposizione, il Cosmos non riesce a rimetterla in piedi, anche perché al 53’ Lusini si fa espellere inguaiando ulteriormente la compagine di Protti.

Ha infine il sapore dell’occasione persa il punto portato a casa dal Cailungo al termine di un confronto lungamente condotto in superiorità numerica. Il Fiorentino, infatti, resta prematuramente in dieci uomini a causa dell’espressione blasfema uscita dalla bocca di Dall’Ara dopo neanche 9’. Paradossalmente è proprio il Fiorentino a trovare il vantaggio all’alba della seconda frazione di gioco, con Pacchioni, ma il Cailungo riesce almeno ad evitare la beffa grazie alla conclusione di Tadzhybayev che, dopo il rimbalzo sul palo, carambola sul corpo di Berardi e si insacca punendo oltremisura il portiere del Fiorentino, altrimenti autore di una buonissima prova.

Questi gli esiti dei primi sette confronti della stagione:


FIORENTINO: Berardi; La Serra, Paglialonga, Paoloni, Calzolari (dal 60’ Candoli), Rossini (dal 78’ Cekirri), Dall’Ara, Molinari (dal 78’ Tommasi), Balestra (dall’85’ Ceccoli), Pacchioni (dall’85’ Baizan), Radoi. A disposizione: Terenzi. Allenatore: Enrico Malandri.

CAILUNGO: Gallinetta; Ricci (dal 68’ Viespoli), Genghini, Carnesecchi, Iuzzolino, Matteoni, Ura (dal 62’ Vitali),
Cecchetti, Urbinati, Rossi, Tadzhybayev. A disposizione: Francioni, Diallo, Baravelli, Veronesi, Ciavatta. Allenatore: Antonio Bianchi.

Arbitro: Emiliano Albani.
Assistenti: Alfonso Gallo, Andrea Depaoli.
Quarto Ufficiale: Carmine Nuzzo.

Ammoniti: Pacchioni, Paglialonga, Viespoli, Carnesecchi.

Espulso: Dall’Ara (rosso diretto).

Marcatori: 47’ Pacchioni, 62’ aut. Berardi.

FAETANO: Ermeti; Cavalli (dal 75’ Tomassoni), Ballarini, Musabelliu, Della Valle, Bonavitacola, Muggeo (dal
60’ Grilli), Pasini, Pasolini, Solazzo (dal 39’ Fall), Neri. A disposizione: Guidi, Dominella, Palladino, Moroni. Allenatore: Alessandro Fabbri.

TRE PENNE: Migani; Battistini, Cesarini (dal 71’ Nanni), Liverani (dal 51’ Semprini), Lombardi, Genestreti, Gasperoni, Gai, Chiurato, Sorrentino (dal 63’ Ceccaroli), Pieri. A disposizione: Chierighini, Rossi, Cibelli, Zanotti. Allenatore: Stefano Ceci.

Arbitro: Mattia Andruccioli.
Assistenti: Andrea Guidi, Ernesto Cristiano.
Quarto Ufficiale: Giacomo Cenci.

Ammoniti: Della Valle, Cavalli, Cesarini.

Marcatori: 15’, 49’ e 90+1’ Pieri, 76’ Gai, 80’ rig. Neri, 83’ Pasolini.

SAN GIOVANNI: Manzaroli; Tasini (dall’86’ Righini), Olivieri, E. Senja, Conti, Comuniello (dal 71’ Urbinati),
Magnani, Gobbi, Fancellu (dal 64’ Berardi), Ugolini, Rosti (dal 71’ Moroni). A disposizione: Arena, Cecchetti, Grieco. Allenatore: Paolo Baffoni.

COSMOS: Gregori; Sartini, Mi. Camillini, Lusini, Ma. Camillini (dall’86’ Grassi), Rocchi (dal 58’ Santini),
Zaghini (dall’81’ Baschetti), A. Senja (dal 58’ Giovagnoli), Zonzini, Rossi, Mema. A disposizione: Batori, Cavalli, Pari. Allenatore: Cristian Protti.

Arbitro: Cristiano Ascari.
Assistenti: Laurentiu Ilie, Erjol Allmeta.
Quarto Ufficiale: Nicola Villa.

Ammoniti: Comuniello, Sartini, Rocchi.

Espulso: Lusini (rosso diretto).

Marcatore: 17’ Fancellu.

FSGC
Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
di Redazione