Indietro
venerdì 18 settembre 2020
menu
Calcio a 5 A2 Femminile

Primo acquisto in casa Virtus Romagna: dal Cesena Calcio arriva Silvia Guidi

In foto: Silvia Guidi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 4 ago 2020 17:01 ~ ultimo agg. 17:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo le conferme delle scorse settimane, la Virtus Romagna pensa a ridisegnare la squadra della prossima stagione attraverso i nuovi acquisti. Il primo annuncio virtussino è per Silvia Guidi: ex calciatrice del Cesena Femminile, di ruolo attaccante, che proverà per la prima volta in carriera un’esperienza nel futsal.

Una passione che nasce da lontano quella per il calcio, visto che i primi calci ad un pallone arrivarono già all’età di 7 anni: ma Silvia ha da sempre portato avanti parallelamente anche la passione per il futsal. «Sin da
quando sono una bambina, ho sempre giocato a calcio e l’ho sempre fatto al Cesena. Dopo tanti anni, però, ho deciso di cambiare per ritrovare me stessa e per provare una nuova esperienza» ha dichiarato Silvia, che poi prosegue: «Ho sempre avuto il pallino per il futsal e ho pensato che questo fosse l’anno giusto per fare questa scelta».

Guidi, tra l’altro, ha già più volte assaporato l’ambiente della Virtus. Conosce da anni sia la presidente Graziella Ricci che la direttrice sportiva Sara Brunozzi, oltre ad alcune delle giocatrici virtussine. È stata anche più volte vista sugli spalti del Flaminio a seguire la squadra guidata da Alessandra Imbriani: «La presidente Ricci e Sara Brunozzi era da tempo che mi contattavano, e quando ho deciso di provare con il futsal ho colto la palla al balzo. Inoltre, conosco già diverse ragazze della squadra: l’anno scorso ho seguito diverse partite della Virtus e in più, nei vari tornei amatoriali che solitamente si svolgono in estate, ho avuto modo di giocarci con o contro».

Ora non resta che prepararsi in vista della prossima stagione, con la Virtus che cercherà di confermarsi nelle prime posizioni della Serie A2: «Sono certa che, dopo l’ottimo posizionamento della passata stagione, faremo bene anche in questa stagione. Il gruppo c’è, l’allenatrice pure, la società è ottima e ben strutturata. Personalmente non vedo l’ora di mettermi in gioco: per me sarà un’esperienza nuova ma sono pronta e non vedo l’ora di iniziare».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Femminile Virtus Romagna

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione