Indietro
venerdì 7 agosto 2020
menu
Vela

Yacht Club Rimini, prima assemblea dei soci nella nuova sede

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 lug 2020 08:44
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è svolta domenica 5 luglio, nella nuova sede dello Yacht Club Rimini, presso il ristorante “Somar Lungo” (Darsena di Rimini), l’annuale assemblea dei soci del club riminese.

Presieduta da Giovanni Nicolini e dal Segretario Franco Fregni, l’assemblea dei soci è un momento molto importante sia per fare il bilancio economico ma soprattutto per la presentazione delle attività svolte.

“Siamo molti felici che il progressivo ritorno alla normalità sia avvenuto con l’ apertura della nostra nuova sede – ha detto il Presidente dello Yacht Club Rimini Pietro Baronio –. Abbiamo ripreso le nostre attività, nel rispetto delle normative di sicurezza vigenti. Sono ripartiti i Corsi di Vela, stiamo programmando le prossime regate e abbiamo aperto una nuova e prestigiosa sede in uno dei luoghi più belli di Rimini”.

Yacht Club Rimini ha riaperto dal mese di giugno i corsi per bambini, seguendo il protocollo della Fiv e le linee guida dettate dal governo, Coni e medici sportivi. “Stiamo portando in mare ogni giorno circa 40 bambini – raccontano dallo YCR – Divisi tra mattina e pomeriggio per garantire il distanziamento”.

Programmate anche le date delle prossime regate. “Abbiamo confermato alcune importanti date. Intanto dal 28 al 30 agosto le regate del Campionato italiano per Club Under 21 che si svolgeranno a Rimini. Il 27 settembre si svolgeranno anche le regate del campionato regionale della classe giovanili Optimist e della classe Rs FEVA – ha raccontato durante l’Assemblea dei Soci, Francesco Zimelli, responsabile degli eventi dello Yacht Club Rimini – Ad ottobre, dal 16 al 18, si svolgerà il Campionato Italiano per Club assoluti con i J70 della LIV Servizi. Sono solo alcuni degli eventi di livello nazionale organizzati in collaborazione con la Lega Italiana Vela che porteranno a Rimini centinaia di velisti”.