Indietro
venerdì 7 agosto 2020
menu
Lutto nel mondo del calcio

Scomparsa di Giorgio Ceccherini, il ricordo del sindaco Andrea Gnassi

In foto: Il sindaco Gnassi
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 lug 2020 13:13 ~ ultimo agg. 17:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Scomparsa di Giorgio Ceccherini, il ricordo del sindaco Andrea Gnassi:

“Ciao Giorgio.

Ti abbraccio e ti saluto ricordandoti come rara e preziosa persona che ha vissuto la passione dello sport e del calcio, amando la città e tenendo alle persone, all’umanità dei rapporti. In un mondo difficile come il calcio, erano la gentilezza e il tuo stile. Ti ho conosciuto che ero bambino; dai primi calci al pallone ai Delfini all’Ina Casa, te da una parte con il ‘tuo cappotto lungo’ e Lucchi dall’altra, a far crescere la passione ai ragazzi per uno sport di squadra e di spogliatoio come il calcio. Sei sempre stato un appassionato prima che un dirigente, fino alla storia della Rimini Calcio, con i suoi momenti di gloria e difficoltà. Alla tua famiglia tutta le mie sentite condoglianze e vicinanza.

Ciao Giorgio”

_________

Il ricordo di Orfeo Bottega:

“Con grande dolore ho appena saputo del decesso di Giorgio, mio stretto collaboratore per più di 15 anni all’interno del mondo sportivo e della Rimini Calcio, in particolare, e da più di 30 anni indiretto parente. All’annuncio sono rimasto senza parole; voglio ricordarlo nei nostri momenti migliori, fino al 1994, sempre sorridente e felice dei compiti che svolgeva, ma in particolare quando scopriva dei piccoli talenti! Mi resta il rammarico di non aver potuto coltivare e continuare la nostra amicizia poiché abbiamo viaggiato su strade parallele negli ultimi 26 anni. Non mi resta che augurargli buon viaggio ed un santo riposo, nella speranza che anche in Paradiso ci sia la sala fumatori, pregare per Lui, come già stavo facendo da quando ho saputo della sua breve malattia, e porgere fraterne e paterne condoglianze a Luciana e Micaela e a tutti i suoi cari!”

Notizie correlate