Indietro
lunedì 3 agosto 2020
menu
Il futuro del Rimini FC

Rimini Calcio. Dopo lo stop della trattativa con Mariani torna in auge il progetto di Paesani?

In foto: Lucio Paesani
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 lug 2020 23:10 ~ ultimo agg. 10 lug 21:13
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo il brusco stop subito oggi dall’avviatissima trattativa con la cordata romana dell’imprenditore Danilo Mariani, che oggi avrebbe dovuto incontrare dipendenti della Rimini Calcio e amministrazione comunale, si torna a parlare del progetto “Rimini Calcio dovere morale! Da io a noi” presentato dall’imprenditore riminese Lucio Paesani venerdì 26 giugno, rimodellato ora che il presidente Giorgio Grassi ha comunicato la volontà di volersi defilare subito.

Lucio Paesani ha continuato a lavorare per trovare nuovi imprenditori del territorio disposti ad abbracciare il suo progetto, basato sulla riminesità e su un piano pluriennale (sempre con il presupposto di poter gestire stadio “Romeo Neri” e cittadella dello sport della Gaiofana), per “coprire il vuoto” lasciato da Grassi.

Un nuovo contatto, non direttamente con Paesani, potrebbe esserci già stato in giornata.

Dal canto suo il patron del Coconuts non conferma e non smentisce. Paesani conferma invece l’apertura ad altri imprenditori e la volontà di portare avanti il suo progetto secondo i punti spiegati durante la conferenza stampa di qualche settimana fa.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO