Indietro
martedì 27 ottobre 2020
menu
Galimberti Tennis Academy

Bottari vince il "derby" con Liberati nella finale U16 a Bellaria. Sveva Pansica regina a Misano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 13 lug 2020 19:53 ~ ultimo agg. 20:12
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono giornate davvero intense, su più fronti, per giocatori e staff della Galimberti Tennis Academy, impreziosite da risultati importanti nei tornei e dalla presenza di ospiti doc sui campi.

Domenica sono arrivati due successi, infatti, in altrettante competizioni giovanili. Nel trofeo “Ricominciamo”, organizzato dal Maretennis Bellaria, Sevan Bottari ha rispettato il ruolo di principale favorito nel tabellone under 16 facendo suo con il punteggio di 6-0 6-7 10/8 il “derby” con Davide Liberati, suo compagno di team e seconda testa di serie.

In contemporanea, sui campi dello Sporting Club Misano, ha fatto centro Sveva Azzurra Pansica, che dopo l’affermazione nel torneo nazionale di terza categoria del Circolo Tennis Fermignano ha messo la sua firma sulla categoria Under 14 femminile, imponendosi per 7-5 6-0 in finale sulla sammarinese Talita Giardi.

Intanto nel pomeriggio di lunedì è salito a San Marino, dove ancora ha sede la Academy di Giorgio Galimberti in attesa di trasferirsi a settembre nel nuovo centro sportivo in fase di realizzazione a Cattolica, Andreas Seppi: il
davisman azzurro è stato protagonista di una sessione di allenamento con Federico Bertuccioli, 21enne pesarese impegnato in questi giorni nel 7° trofeo “Itas”, torneo nazionale Open del Circolo Cittadino di Jesi (4.000 euro di montepremi), dove è in gara anche il francese Anthony Turchi.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy
Alessandro Giuliani