Indietro
menu
I parchi ripartono

Aquafan e Italia in Miniatura riaprono i cancelli

In foto: Italia in Miniatura
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 1 lug 2020 19:43 ~ ultimo agg. 2 lug 19:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Qualcuno si è svegliato alle 6 per essere ad Aquafan già alle 8 di questa mattina. I primi a essere premiati da Patrizia Leardini, sono stati Maurizio e Emanuel, il primo residente ad Ancona, il secondo di Senigallia. Come da tradizione, da 34 anni a questa parte, è stato Silvano Balducci, socio storico del parco acquatico, a girare le fatidiche due chiavi che sollevano la saracinesca di Aquafan, chiusa da metà settembre 2019.  Ai cancelli, centinaia di ragazzi e anche molte famiglie, provenienti non solo dalla provincia di Rimini ma anche da altre parti d’Italia come Bologna, Modena, Venezia, Milano, Napoli, Roma.

Per garantire fino a settembre divertimento in sicurezza da oggi a settembre, in programma sanificazioni continue di tutti i gommoni e gli spazi, distanziamenti sotto l’ombrellone e in piscina. L’uso della mascherina esclusivamente richiesto all’ingresso, al punto informazioni, agli armadietti e ai punti food. Torna anche l’animazione quotidiana in ogni angolo del parco con Aquadancers e lo showman Franky. In Piscina Onde, da sabato 4 luglio, tornerà anche la Maxi Onda, in una versione speciale 2020. Aquafan propone anche un calendario di eventi, in collaborazione con brand nazionali e internazionali e, da fine mese, le dirette dagli Aquafan Studios di Radio Deejay. Già confermata la presenza di Rudy Zerbi per tutto agosto.

Anche Italia in Minatura ha ripaerto oggi con delle novità: un bimbo gigante alto 10 metri da oggi, 1 luglio, simboleggia Italia in Miniatura per ricordare che tutti siamo stati bambini. Oggi famiglie da Firenze, Brescia, Modena, Pesaro, di buon ora si sono ritrovate davanti alla facciata nuova del parco, per essere i primi a varcare l’entrata della nuova Italia in Miniatura, che riapre dopo tre mesi e un restlyling totale. Dall’ingresso, trasformato in un giardino con fontane danzanti colorate, al nuovo volto delle attrazioni interne, alle miniature.

 

Tante le novità all’interno all’interno: dalla Scuola Guida Interattiva a Esperimenta, a Pinocchio, alla Venezia in scala. Proprio qui un Leone di San Marco gigante diventa uno dei selfie point più ambiti, insieme alla caffettiera gigantesca (che come farà a stare così a mezz’aria) e all’enorme Google Pin che sembra dire al turista che è arrivato a destinazione.

Al pubblico si chiede solo di presentarsi ai parchi con la mascherina e di acquistare il biglietto online (scontato) per evitare code. Il parco prevede termo scanner all’ingresso per rilevare la temperatura, distributori di gel disinfettante ovunque, bolli a terra per indirizzare la direzione di visita, ambienti e gommoni sanificati continuamente, fino alle nuove mappe scaricabili sul telefono. Italia in Miniatura e Aquafan riaprono garantendo al pubblico una visita serena, sicura e soprattutto divertente.

www.italiainminiatura.com e www.aquafan.it , forniscono orari, calendario e l’accesso alla biglietteria elettronica.

“I parchi sono una vetrina importante per il turismo dell’Emilia Romagna – non nasconde l’emozione Patrizia Leardini, General Manager Romagna-Toscana dei parchi Costa Edutainment – ed è per questo che abbiamo fortemente voluto riaprirli tutti. Italia in Miniatura è un omaggio all’estro italiano: da quello di Ivo Rambaldi, il fondatore, a quello di Federico Fellini, il sognatore, all’intera città di Rimini, che da tempo aspettava che il parco riminese per eccellenza tornasse a essere la meta di spicco per grandi e bambini. Sulla collina di Riccione abbiamo riaperto sempre oggi Aquafan, perché la stagione riccionese non poteva ripartire senza il nostro parco acquatico. Siamo pronti a presentare un ricco programma di eventi per tutta l’estate, come la collaborazione con Radio Deejay e la presenza di Rudy Zerbi per tutto il mese di agosto”.