Indietro
domenica 6 dicembre 2020
menu
Basket C Silver

Titans, confermato Davide Macina

In foto: Davide Macina (Foto di Simone Fiorani)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 26 giu 2020 13:45 ~ ultimo agg. 14:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È il veterano dei veterani. Anche se, per la verità, i 30 non li ha ancora scollinati e non è il più anziano del gruppo. È un “veterano” perché questi Titans li ha nell’anima, da quando aveva sedici anni. Ci sarà anche l’anno prossimo, Davide Macina, e la sua è una conferma importantissima. Undicesima stagione con la maglia dei titani, undicesimo anno nel quale San Marino, anche grazie a lui, sarà il cuore pulsante della Pallacanestro Titano.

Dave, quanto e manca la pallacanestro?
“Guardi, in quarantena stavo diventando matto… Palleggiare in casa, ad aprile, non era certo la stessa cosa rispetto ad andare sui campi. È da quando avevo sette anni che non stavo così tanto senza poter giocare veramente a basket, ma la situazione sta migliorando e speriamo che tutto torni alla piena normalità al più presto”.

Quanti rimpianti ci sono per non aver potuto concludere la scorsa stagione di C Silver?
“Tantissimi… Chiaramente ormai è inutile piangere sul latte versato, ma devo dire che avevo buonissime sensazioni per questo campionato. Ero straconvinto di poter vincere, l’ho detto la prima volta a luglio 2019 a Marco Ciacci e non avevo cambiato opinione. Avevamo messo insieme una bellissima striscia positiva, ognuno aveva capito il suo ruolo nella squadra e stavamo andando veramente forte. Peccato, cercheremo di trasformare questi rimpianti in benzina per la prossima stagione”.

Undici stagioni con la maglia dei Titans, quali sono le sensazioni?
“Mi riempie d’orgoglio vestire questa maglia e averlo fatto in tutti questi anni. Giocare per la squadra del proprio Paese è sempre una bella sensazione, fungere da punto di riferimento per i ragazzi più piccoli che sono impegnati nelle giovanili è molto stimolante”.

Cosa pensa del prossimo campionato?
“Ci saranno sempre squadre la cui solidità è nota, come Urbania e Recanati, tanto per citarne due. Secondo me si potrà fare un bel campionato, una forte idea di squadra ce l’abbiamo già e sono ottimista. I tifosi? Spero proprio che possano esserci alle nostre partite. Da parte mia li invito a vedere sempre le nostre gare, ad assisterci dalla tribuna del Multieventi. Vedranno una squadra che ha tanta voglia di giocare e di fare bene. Vogliamo divertirci”.

 
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
######