Indietro
sabato 28 novembre 2020
menu
Nuoto Sincronizzato

Verbena e Zonzini brillano ai Campionati Italiani Assoluti a Riccione

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 10 feb 2020 15:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si sono conclusi con grandi soddisfazioni per i colori biancazzurri i Campionati Italiani Assoluti di nuoto sincronizzato andati in scena a Riccione. Per le due punte di diamante della Federazione Sammarinese Nuoto, Jasmine Verbena e Jasmine Zonzini le giornate di gara sono state la consacrazione del proprio talento a livello italiano.

Il piazzamento in classifica e i punteggi ottenuti sono andati ben oltre le più ottimistiche previsioni. Il duo ha conquistato in finale 85.933 punti, migliorando sensibilmente l’82.267 della passata stagione e l’84.600 delle eliminatorie. Un punteggio che ha permesso alle due titane di chiudere al 6° posto assoluto, alle spalle delle sole Fiamme Oro e Marina Militare, un risultato davvero incredibile.

Anche gli esercizi dei singoli hanno stupito ed emozionato. Entrambe hanno centrato l’ingresso in finale, riservata a 14 atlete su 52 esercizi in gara, ed hanno nuotato con grinta, passione e determinazione, migliorando punteggio e classifica: la Verbena, con 84.567 punti, si è classificata all’ottavo posto, mentre la Zonzini, con 81.367 punti, ha chiuso undicesima.

“Sono felicissima e orgogliosa, ma non sorpresa di questo risultato – il commento del tecnico Simona Chiari -. Le ragazze stanno dimostrando determinazione, professionalità e talento giorno dopo giorno ed era il momento giusto perché tutti se ne accorgessero. La crescita del loro livello tecnico era stato evidente già dalla fine della stagione agonistica scorsa; anche solo confermare la classifica sarebbe stato positivo, migliorarla era quasi impossibile, invece i giudici hanno riconosciuto e premiato la progressione che le ragazze hanno compiuto nella prima parte di stagione. Davvero un ottimo lavoro”.

Prossimo appuntamento, per le due atlete, le tappe della World Series a Parigi, dal 6 all’8 marzo, e a Hurghada, dal 27 al 29 marzo, in avvicinamento alla preolimpica a Tokyo di fine aprile.