lunedì 24 febbraio 2020
menu
La protesta

La Curva Est contesta il presidente del Rimini FC, Grassi... con gli adesivi

In foto: Uno degli adesivi attaccato su un cartello stradale
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 14 feb 2020 16:24 ~ ultimo agg. 15 feb 16:16
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.197
Print Friendly, PDF & Email

La “chiamata” al “Romeo Neri” per Rimini-Modena di domani (sabato) non placa comunque la contestazione della Curva Est nei confronti del presidente del Rimini FC, Giorgio Grassi.

In città sono comparsi anche adesivi che fanno il verso al motto del numero uno della società biancorossa: “Un altro calcio è possibile”. Chiaramente, trattandosi di una vignetta, va interpretata come un invito al presidente Grassi a lasciare la Rimini Calcio e non in modo “letterale”. È un’immagine che rischia comunque di trascendere i toni di una, per quanto ammissibile, contestazione societaria.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna