Indietro
domenica 5 aprile 2020
menu
Il Cartellino

Cartellino rosso al progetto Acquarena. Cartellini azzurri a RBR e Omag

In foto: Un rendering del progetto Acquarena
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 7 feb 2020 15:46 ~ ultimo agg. 8 feb 15:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 1.679
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Cartellino rosso

Al progetto Acquarena. Era ora. Dopo un lungo silenzio, si torna a parlare di Acquarena. Qualcuno, speranzoso, avrà pensato: bene riprendono i lavori e finalmente vedremo una piscina degna del nome di Rimini sportiva. Nisba. La cronaca locale ci dice che a balzare agli onori della cronaca non è la piscina ma il cantiere Acquarena che è diventato una baraccopoli, con relativo intervento della polizia Municipale per “bonificare” l’area. Archiviata la notizia, il progetto Acquarena tonerà o dormire sonni tranquilli. E tutti vissero felici e contenti.

Cartellino azzurro

Alla RBR Rimini. La squadra di basket sbanca anche Jesi e vola al secondo posto in classifica, a due punti della coppia di testa Cento e Fabriano. La marcia inarrestabile dei ragazzi di coach Bernardi fa sognare, senza però
abbandonarsi alla realtà, che parla di una squadra che sta disputando un campionato ben al di là delle attese della vigilia. Il momento d’oro è confermato anche dal numero in crescita degli sponsor. L’ultimo ad entrare nel club, notizia di poche ore fa, è la Conad. E questo è davvero un gran bel colpo. La dirigenza RBR, in quanto a bravura, si allinea con i ragazzi che scendono in campo.

Cartellino azzurro

Alla Omag Consolini San Giovanni in Marignano. Archiviato il secondo posto nella finale di Coppa Italia, le ragazze riminesi sono attese domenica pomeriggio al Palamarignano dalla prima partita della seconda fase del campionato di A2. Ospite Mondovì che in regular season ha chiuso al quinto posto. Ma come si sviluppa la nuova fase? Proviamo a spiegarlo. Le migliori cinque formazioni dei due gironi si affronteranno nella Pool Promozione, ripartendo dal bottino di punti conquistato nella prima fase, che nel caso della Omag, dominatrice della regular season, è di ben 50 punti. La prima della Pool Promozione conquisterà direttamente la Serie A1, mentre i team classificati tra il secondo e l’ottavo posto più la prima del pool salvezza accederanno ai Play Off, che metterà in palio un altro posto nell’Olimpo del volley italiano. Le partite di andata e ritorno non saranno però diciotto in totale, ma dieci con una serie di accoppiamenti stabiliti.
L’Omag quindi se la vedrà con Delta Trentino, fresco vincitore della Coppa Italia, Mondovì, Ravenna, Busto Arsizio, Torino. Saranno dieci battaglie, da combattere senza un calo di tensione.

Beppe Autuori

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Roberto Bonfantini   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna