Indietro
domenica 5 aprile 2020
menu
Calcio a 5 C1

Al Flaminio arriva il Fossolo, il Rimini.com ci crede

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 21 feb 2020 17:22
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Altra giornata, altra sfida chiave per la salvezza in casa Rimini. Al Flaminio arriva il Fossolo (domani alle 15) e i biancorossi, che in questo girone di ritorno non hanno ancora vinto, hanno l’obbligo di giocare per i tre punti. Il match di domani è difficile da decifrare in sede di presentazione, e non solo perché il Fossolo è una squadra particolarmente ostica: i bolognesi sono arrivati ai blocchi di partenza di questo campionato con ben altre ambizioni, ma – nonostante l’ottima intelaiatura di squadra – ad oggi si trovano ad occupare la quintultima posizione con due punti di ritardo sulla zona salvezza.

D’altro canto, il Rimini.com è da inizio stagione che è in difficoltà e la partita di domani sembra l’ennesima ultima chiamata a cui rispondere per acciuffare in tempo il treno per la salvezza. L’ambiente biancorosso sembra in salute, malgrado i risultati, ma questo momento di fiducia derivante dalle recenti buone prestazioni potrebbe presto spegnersi per via della mancanza di risultati positivi. «È sinceramente difficile da analizzare la partita di domani. Il Fossolo aveva ben altre intenzioni ad inizio campionato ma evidente ci sono delle cose che non gli stanno girando, visto dove sono in classifica. Proprio per questo il match di domani potrebbe essere particolarmente complicato, perché è sì una squadra in difficoltà ma ha delle individualità di ottimo livello» ha commentato il tecnico dei romagnoli Fallini, che prosegue: «Sono fiducioso perché ultimamente stiamo giocando bene e stiamo lavorando correttamente in settimana, ma dobbiamo conquistare qualche punto perché non bastano le buone prestazioni. Meritiamo di raccogliere ciò che stiamo seminando ma dipende da noi».

Per il Rimini.com si rivedono fra i convocati Moretti e il rientrante dalla squalifica Muratori. Due ottime notizie che fanno da contraltare alle perduranti assenze di Gasperoni e Albani. Inoltre, fra i convocati, ci saranno questa volta due ragazzi provenienti dalla Under 19 che debuttano in prima squadra: Corona e Saponi. Una notizia che fa particolarmente piacere alla società biancorossa, la quale ogni anno punta tantissimo sul lavoro che si svolge nel settore giovanile. «In settimana ci siamo allenati molto bene e fortunatamente recuperiamo per domani sia Moretti che Muratori. In più, ci saranno dei volti nuovi in panchina, che provengono dalla juniores: sono molto contento di come si sono preparati in questi giorni, forse domani avranno poco tempo a disposizione, essendo questa la loro prima esperienza in prima squadra, ma sono sicuro che hanno ottime potenzialità e che potranno darci una mano» ha dichiarato infine Fallini.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna