Indietro
mercoledì 23 settembre 2020
menu
Sette i sammarinesi

Nuoto pinnato: buono l'esordio per la Domus San Marino a Piacenza

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 gen 2020 16:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 2020 della Domus San Marino Nuoto Pinnato si è aperto domenica scorsa al 7° Trofeo “Città di Piacenza”, in scena nella piscina comunale della località emiliana, prova valida come Campionato Regionale organizzata dalla società Calypso.

Al via 350 atleti. Sette quelli schierati dalla società del Titano, guidata dal tecnico Giuseppe Ierardi.

Doppio terzo posto per Camilla Sansovini nei 50 e 100 metri pinne, con tanto di pass per il Campionato Italiano di categoria. Per lei anche un 12° posto nei 50 metri apnea.

Buona anche la prova di Elena Marinoni, 6° nei 100 pinne e nei 50 monopinna, e 5° nei 50, distanza nella quale ha ottenuto anche l’accesso agli Italiani di categoria.

Teodoro Canti ha chiuso con un 6° e un 9° posto nei 50 e nei 100 pinne; non ha brillato, invece, Emanuele Canti, che con è riuscito ad esprimersi al massimo delle sue potenzialità, collezionando un 20° e un 16° posto, oltre ad un 12° piazzamento nei 200 metri pinne.

Per Mico Conti, ultimo arrivo in casa Domus, due positivi noni posti. Bene anche Francesco Casadei e Aurora Zeppa e bene anche Aurora Toccaceli, da poco entrata a far parte del gruppo e con tempi in costante miglioramento.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO