Indietro
menu
i familiari hanno denunciato

Muore in casa di riposo per ictus. Aperta inchiesta per ferite sospette

In foto: archivio
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 24 dic 2019 08:27 ~ ultimo agg. 16:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 2.497
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Come riportano i quotidiani locali stamattina (Resto del Carlino, Corriere Romagna), una donna di 89 anni riminese è morta in una casa di riposo a una settimana dal ricovero. Era arrivata in pronto soccorso già molto grave. La donna è stata colpita da ictus ma a sollevare i sospetti dei congiunti è stata domanda di un’infermiera che ha chiesto loro da dove venissero gli ematomi e le ecchimosi visti sul corpo della donna (da sotto il seno al torace e una piccola ferita al cranio) mentre la stava cambiando. La procura ha aperto un fascicolo contro ignoti per vederci chiaro.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Lamberto Abbati
Notizie correlate
Le mille sfumature del giallo

Il Mystfest torna con un omaggio a Pinketts

di Redazione   
VIDEO
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna