Indietro
domenica 9 agosto 2020
menu
Harpastum

L'amichevole tra BiancoRossi e Marroni del Garda sospesa sul 7-0 per Rimini

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 9 dic 2019 17:02 ~ ultimo agg. 20:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.020
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La tanto attesa partita di Harpastum tra BiancoRossi di Rimini e Marroni del Garda non è iniziata nel migliore dei modi ma si è conclusa in maniera soddisfacente dal punto di vista sportivo, e darà a tutti qualcosa su cui riflettere per il futuro.

La squadra del Garda arriva all’incontro lamentando assenze dell’ultimo minuto che costringono il capitano marrone Silvio Corvetti a schierare una prima linea non ottimale. Dopo neanche un minuto dal fischio d’inizio è proprio il capitano che esce dal campo in barella a causa della rottura della clavicola per un ribaltamento. Si prosegue con i BiancoRossi che dominano la partita grazie ad efficaci schemi e giocate di palla che portano il punteggio sul 7 a 0 per i padroni di casa. È a questo punto che i Marroni del Garda, in difficoltà e sofferenti per numerosi infortuni che hanno messo fuori gioco l’intera prima linea, chiedono la sospensione della partita, richiesta che viene accolta dal capitano dei BiancoRossi Luca Bergers che si reca sotto la tribuna per spiegare al pubblico ignaro cosa stesse succedendo. Dopo poco si decide di riprendere l’amichevole tramutandola in una partitella di allenamento, con alcuni BiancoRossi che cambiano casacca per ristabilire la parità numerica.

Ciò che la partita di domenica deve insegnare al Rimini, al Garda, alle altre due squadre e a quelle che in futuro parteciperanno a questo campionato, è che nell’Harpastum è fondamentale avere sempre i giocatori giusti nelle posizioni giuste e che non ci si può permettere di arrivare non preparati fisicamente e psicologicamente ad una partita perché questo è uno sport di forte contatto e i rischi che si corrono sono veramente alti.

Appuntamento ora a fine febbraio per una partita contro i Neri di Brescia e poi a inizio aprile per il torneo di Roma.

Notizie correlate
di Icaro Sport