venerdì 24 gennaio 2020
menu
Volley B Masch. e C Femm.

La Titan Services a Città di Castello. Per Banca San Marino sfida con Massa

In foto: Un attacco di Andrea Lazzarini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 5 dic 2019 09:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Serie B maschile. Una Titan Services in un buon momento (due vittorie nelle ultime due partite che hanno sbloccato la classifica), questo sabato scende a Città di Castello per una sfida all’apparenza alla portata di capitan Lazzarini e compagni. Il match sarà arbitrato da Alberto Avanzolini (1°) e Michele Albergamo (2°).

“Togliamoci dalla testa che sia una partita facile – sottolinea fin da subito Stefano Mascetti, coach della Titan Services. – Nelle prime sette partite di campionato Città di Castello ha affrontato le prime sei della classe e la sua classifica non è veritiera. Hanno in Franceschini un buonissimo centrale e in Fuganti Pedoni una banda/opposto di grande spessore per la categoria. Poi Città di Castello ha una storia importante alle spalle con tanti anni di A1 e A2; giocheremo in un palasport da serie A, dalle misure un po’ inusuali per noi. Loro vorranno batterci a tutti i costi e noi dovremo giocare con la stessa intensità di sabato scorso con Pontedera. Come dico sempre: “Dobbiamo fare la nostra partita”. Se faremo così, certamente qualcosa porteremo a casa”.

CLASSIFICA: Arno Volley Castelfranco 20, SAMA Portomaggiore 19, Geetit Bologna 17, Erm group San Giustino 14, Zephyr Santo Stefano Magra 14, Querzoli Forlì 13, Sir Safety Spoleto 12, Lupi Estintori Pontedera 10, Krifi Ferrara 7, Laghezza La Spezia 6, Titan Services 5, Energia fluida Cesena 3, Jobitalia Città di Castello 2, Promo video Perugia 2.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata). Sabato 7 dicembre ore 21 a Città di Castello: Jobitalia – Titan Services.

Serie C femminile. Dopo le vittorie col Flamigni e con l’Acsi Ravenna, la Banca di San Marino (10 punti) attende sul parquet della Casadei di Serravalle il Massavolley (13), terzo in classifica.

“Massa è una squadra che ha tutte le caratteristiche tecniche per metterci in difficoltà – spiega Wilson Renzi, coach delle titane. – Sono molto solide a muro e battono con efficacia. Hanno in Piovaccari un opposto alto e di grande esperienza che, se in giornata, può essere pericolosissima. Le due centrali “escono” molto dalla rete e non è facile superarle. Credo la spunterà chi saprà mettere meglio a punto la ricezione. Non siamo favorite ma giochiamo nella nostra casa e abbiamo il dovere di provarci in tutti i modi”.

CLASSIFICA: Retina Cattolica 17, Budrio 17, Massavolley 13, Gut Chemical Bellaria 13, Acsi Ravenna 12, My Mech Cervia 11, Claus Forlì 10, Banca di San Marino 10, Fse Progetti Savignano 10, Helyos Riccione 6, Flamigni San Martino in Strada 6, Avia Nuova Punta Marina 1, Teodora Ravenna 0.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata). Sabato 7 dicembre ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Massavolley.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna