venerdì 6 dicembre 2019
menu
Basket C Silver

Terzo hurrà di fila per la Santarcangiolese, che batte Granarolo

In foto: (foto Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 17 nov 2019 12:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Santarcangiolese-Granarolo 88-72

IL TABELLINO
Santarcangiolese: Zannoni 19, Nervegna 8, Fusco 12, Adeosun 1, Sirri 2, Raffaelli 10, Dimonte, Fornaciari 18, Grassi 18, Malatesta, Dini Ne, Massaria Ne. All. Evangelisti.

Granarolo: Bianchi 18,Meluzzi 18, Nanni 6,Paoloni 9, Pani 10, Brotza 11, Fortini, Belardinello, R.Bianchi Ne. All. Millina.

Arbitri: Guerrini e Bettini.

Parziali: 27-14, 46-37, 73-57, 88-72.

CRONACA E COMMENTO
Terza vittoria consecutiva per la Santarcangiolese che tra le mura del PalaSGR piega una rimaneggiata Granarolo.

Primo quarto con gli ospiti che sono più lesti a partire appoggiando molto il gioco sul lungo Bianchi, Fusco risponde sempre con il gioco interno. Dopo cinque minuti il punteggio dice 10 pari. Evangelisti ordina la zona a tutto campo e con i recuperi e uno scatenato Zannoni, i padroni di casa volano sul 27 a 14.

A inizio secondo parziale però Granarolo con la zona in difesa e con Meluzzi da tre punti si rifà sotto a -6. Evangelsiti è costretto a chiamare timeout e grazie a un attacco più fluido e le bombe di Raffaelli e Grassi torna sul 46 a 37 all’intervallo lungo.

Nella ripresa subito una nuova forte accelerata dei Clementini che volano sul + 20 con protagonisti Zannoni e Grassi autori anche di un paio di canestri in acrobazia nel cuore dell’area. Coach Millina però è bravo fermare l’emoraggia e Granarolo reagisce e con Paoloni e il solito Bianchi portando lo svantaggio vicino ai 10 punti. Sul finire di quarto la forbice si allunga ancora fino al 73 a 57 con Fornaciari molto preciso dall’arco (4 su 5 da tre per lui alla fine.)

Ultimi dieci minuti dai ritmi più blandi con Santarcangelo in controllo e con un vantaggio per i gialloblù sempre vicino ai 20 punti. C’è così la possibilità così negli ultimi minuti per Coach Evangelisti di fare giocare anche i giovani Malatesta e Sirri. Punteggio finale 88 a 72 per la Santarcangiolese.

Prossimo importante impegno sabato 23 novembre alle 20:30 a Bellaria, in un derby che avrà anche significato per la classifica poiché le due squadre sono appaiate a 12 punti con due sole sconfitte nel rullino di marcia.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna