Indietro
lunedì 2 agosto 2021
menu
Volley A2 Femminile

La Omag non si ferma più: 3-0 in casa del Cuore Di Mamma Cutrofiano

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
dom 3 nov 2019 19:55 ~ ultimo agg. 22:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO-OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO 0-3 (29-31 17-25 16-25)

IL TABELLINO
CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Valli 3, Vanni 4, Kajalina 7, Provaroni 5, Antignano 9, Avenia 2, Barbagallo (L), Baggi 2, Negro 1, Tommasin 1. Non entrate: Tarantino, Trabucco. All. Carratù.

OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO: Coulibaly 11, Gray 6, Pamio 17, Saguatti 13, Lualdi 12, Battistoni 1, Bresciani (L). Non entrate: De Bellis, Mazzon, Bonelli, Pinali. All. Saja.

ARBITRI: Stancati, Scarfò.

NOTE – Durata set: 35′, 25′, 23′; Tot: 83′.

CRONACA E COMMENTO
La partita perfetta. Tre set da manuale consentono alla Omag di battere le Salentine di Cutrofiano e festeggiare il loro sesto successo consecutivo in campionato. La Omag, priva del martello Decortes ha giocato un match maiuscolo, muro e ricezione hanno girato alla perfezione. La Cuore di Mamma, dopo un ottimo primo set perso ai vantaggi, ha accusato il colpo e sofferto sia in ricezione che in attacco, dove non è mai riuscita a prendere le misure alle bocche da fuoco Marignanesi.

Primo set giocato punto a punto, le salentine non sfruttano al meglio il break conquistato e si fanno raggiungere e superare sul filo di lana dalle romagnole. Nei successivi due set la Omag tiene sempre il pallino concludendoli in tutta scioltezza. 29-31,17-25 e 16-25 i parziali. Omag fortissima in tutti i fondamentali, grande prestazione di compattezza di tutta la squadra, nessuna esclusa, con la solita Ilaria Battistoni a dirigere l’orchestra nei momenti più difficili della partita e mandare, per l’ennesima volta, in doppia cifra 4 attaccanti su 4.

Top scorer della partita Alice Pamio nell’inedito ruolo di opposto, autrice di una partita super con diciannove punti di cui ben tre al servizio. Molto bene anche Lualdi con 13 punti e una presenza costante al centro della rete, capitan Saguatti sempre sul pezzo con 13 punti. Coulibaly ha interpretato perfettamente la partita senza timori reverenziali nel ruolo da titolare con ben 13 punti e il libero Bresciani ha guidato al meglio la ricezione biancazzurra. (67% di positività e 50% di perfette), con diverse difesa degna di nota, (fondamentale quella sul finire del primo set).

A caldo due brevi dichiarazioni degli skipper della Omag.

Stefano Saja dichiara: “Sono molto contento di questa vittoria, sono tre punti veramente importantI dopo una settimana complicata dal punto di vista degli impegni e degli spostamenti. Una partita giocata con tanto carattere
dalle ragazze, con una formazione provata molto poco a causa di qualche acciacco che si è presentato durante la settimana. Devo dire che c’è tanta soddisfazione per questa partita giocata con “autorevolezza” da una squadra che non ha mollato mai, con un primo set giocato per registrarsi e che poi ha “imbrigliato” Cutrofiano con un gran gioco di muro-difesa e contrattacco permettendo di fare tre a zero e tre punti che per la classifica sono veramente veramente molto importanti”.

Ed Alessandro Zanchi: “Diciamo che questa è stata una delle trasferte più impegnative del girone Noi cerchiamo sempre di fare del nostro meglio e siamo venuti qua senza Clara con una formazione che non aveva mai giocato con questa composizione: Salì schiacciatrice vicina, Giulia schiacciatrice lontana e Alice Pamio opposto, convinti che comunque saremmo riusciti a fare bene. In realtà questo schema l’avevamo provato qualche volta negli allenamenti, non soltanto in quest’ultima settimana ma anche nelle settimane precedenti e fondamentalmente ha funzionato. Siamo partiti un pochino contratti essendo un po’ più imprecisi nel primo set; non è mai semplicissimo giocare qua e trovare una quadra ma un po’ alla volta abbiamo preso fiducia e siamo andati avanti e sicuramente vincere il primo set 31 a 29 ci ha fatto bene. Secondo me le avversarie hanno giocato bene e noi siamo state altrettanto brave a giocare meglio. Non so se parlerei in generale di errori ti direi che siamo riusciti dopo una fase di assestamento ad interpretare bene la partita, le ragazze erano tranquille sembravano anche non troppo affaticate nonostante la trasferta impegnativa di mercoledì a Milano. Sarebbe stato buono muovere la classifica, e portare a casa tre punti è stata una cosa molto interessante. Adesso ci troviamo lì, dove tutto è ancora da giocare chiaramente, non è finito nemmeno il girone di andata però siamo lì da soli che è cosa molto buona”.

Campionato di Serie A2 Girone A
RISULTATI
Volley Soverato-Club Italia Crai 3-1 (25-18, 25-21, 22-25, 25-22)
Itas Citta’ Fiera Martignacco-Eurospin Ford Sara Pinerolo 2-3 (25-23, 18-25, 25-16, 22-25, 14-16)
Green Warriors Sassuolo-Cda Talmassons 0-3 (22-25, 18-25, 13-25)
Cuore Di Mamma Cutrofiano-Omag S. Giov. In Marignano 0-3 (29-31, 17-25, 16-25)
Geovillage Hermaea Olbia-Exacer Montale 3-1 (25-20, 29-31, 25-16, 25-23)

Campionato di Serie A2 Girone B
RISULTATI
Delta Informatica Trentino-Roana Cbf H.R. Macerata 3-0 (25-16, 25-19, 25-18)
Lpm Bam Mondovi’-Barricalla Cus Torino 3-1 (25-22, 25-22, 24-26, 25-19)
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3-1 (25-23, 20-25, 25-20, 25-21)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Acqua & Sapone Roma Volley Club 3-0 (25-21, 25-18, 25-16)
P2p Smilers Baronissi-Sigel Marsala 3-2 (25-17, 16-25, 25-18, 14-25, 15-13)

Campionato di Serie A2 Girone A
PROSSIMO TURNO
10-11-2019 17:00
Omag S.Giov. In Marignano – Volley Soverato
Green Warriors Sassuolo – Itas Citta’ Fiera Martignacco
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Club Italia Crai
Cda Talmassons – Geovillage Hermaea Olbia
Exacer Montale – Cuore Di Mamma Cutrofiano

Campionato di Serie A2 Girone B
PROSSIMO TURNO
10-11-2019 17:00
Barricalla Cus Torino – Acqua & Sapone Roma Volley Club
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio (10-11-2019 16:00)
Roana Cbf H.R. Macerata – P2p Smilers Baronissi
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Delta Informatica Trentino
Sigel Marsala – Lpm Bam Mondovi’

CLASSIFICA
6a Giornata Andata 03-11-2019 – Campionato di Serie A2 Girone A
Omag S.Giov. In Marignano 17; Eurospin Ford Sara Pinerolo 13; Volley Soverato 12; Itas Citta’ Fiera Martignacco 11; Club Italia Crai 9; Cuore Di Mamma Cutrofiano 7; Green Warriors Sassuolo 6; Cda Talmassons 6; Exacer Montale 5; Geovillage Hermaea Olbia 4;

CLASSIFICA
6a Giornata Andata 03-11-2019 – Campionato di Serie A2 Girone B
Delta Informatica Trentino 17; Lpm Bam Mondovi’ 15; Conad Olimpia Teodora Ravenna 13; Roana Cbf H.R. Macerata 9; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 9; Barricalla Cus Torino 8; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Sigel Marsala 5; P2p Smilers Baronissi 3; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO