venerdì 13 dicembre 2019
menu
Calcio a 5 U19

Campionato U19: San Marino-Futsal Bellaria 1-2

In foto: Matteo Urbinati
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 19 nov 2019 22:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Strepitosi i ragazzi dell’U19 bellariese, che sconfiggono in rimonta un San Marino mai domo. La prova degli arancioblù è egregia, in crescita dal primo al sessantesimo minuto. L’ottima prova difensiva si rivela fondamentale al cospetto di una delle squadre più forti del campionato, riuscendo a pizzicare la retroguardia locale solamente in due occasioni.

Il primo tempo è quasi tutto di marca biancoazzurra: nei primi minuti i ragazzi di mister Levani potrebbero ritrovarsi in vantaggio per ben tre volte, ma graziano gli ospiti. Sussulto adriatico all’undicesimo, ma Ricciardi non è fortunato con un buon tiro da fuori. Al minuto numero ventidue arriva il meritato vantaggio dei titani, che vanno in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al ventinovesimo Antinori avrebbe la possibilità di acciuffare il pareggio, ma spara centrale da buona posizione. Si va negli spogliatoi al seguito di una partita molto tesa, ma scatta qualcosa nella testa degli squali martello.

La ripresa si apre con un super parata di Forlani, ma già all’ottavo la rotta comincia ad invertirsi con il palo di Giacalone. Decimo ed undicesimo minuto decisivi: uno-due clamoroso del Bellaria che vanno in gol dapprima con una grande girata di Hidri, poi con un contropiede finalizzato alla perfezione da Urbinati. La gara diviene subito nervosa e piovono gialli, ma per avere un’altra azione degna di nota bisogna aspettare il ventiquattresimo, quando Forlani salva il risultato con un’uscita favolosa. Ultimi due minuti al cardiopalma grazie all’espulsione di Adou ed all’attacco totale dei padroni di casa (anche con il portiere), che non riescono comunque a trovare il pareggio.

Giornata che verrà ricordata a lungo dai ragazzi di mister Avdullai, che conquistano una vittoria da squadra vera al cospetto di avversari, sulla carta, più forti.

San Marino: Geri, Ciarmatori, Sabattino, Giuccioli, Mazza, Baldelli, Dolcini, Cecchini, Gennari, Michelotti, Bollini, Cecchetti. All. Levani.

Bellaria: Forlani, Savioli, Adou, Giacalone, Dervishi, Gipsi, Hidri, Urbinati, Sulo, Ricciardi, Polverelli, Antinori. All. Avdullai.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna