Indietro
sabato 19 settembre 2020
menu
Calcio Eccellenza B

Tropical Coriano-Fya Riccione 0-2

In foto: Il saluto iniziale di Tropical e Fya
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 6 ott 2019 20:12 ~ ultimo agg. 7 ott 15:37
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

TROPICAL CORIANO-FYA RICCIONE 0-2

IL TABELLINO
TROPICAL CORIANO: De Angelis, Battistini (1′ st Perazzini), Sapori, Ricci, Oliveri, Costantini, Stanco (40′ st Giardi), Marconi (21′ st Pasini), Farneti (37′ st Montebelli), Palazzi (27′ st Vitaioli M.), Dumitru. A disp. Romani, Vitaioli F., Zanni, Scognamiglio All. Thomas Zagnoli.

FYA RICCIONE: Passaniti, Borghini, Cecchi (21′ st Giunchetti), Alberigi (32′ st Censoni), De Luigi, Anastasi, Cecchetti (37′ st Grimaldi), Enchisi, Docente (40′ st Stella), Sparaventi (45′ st Ioli), Tamagnini A disp. Pasini, Lunadei, Giovanelli, Di Marzio. All. Gianluca Lorenzi.

ARBITRO: Maksym Frasynyak di Gallarate.
ASSISTENTI: Pasotti e Del Prete di Imola.

AMMONITI: Stanco e Marconi (TC), Borghini (FR).

NOTE. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

COMMENTO
La Fya Riccione con più grinta e determinazione fa suo il derby della 6a giornata di Eccellenza girone B, facendo sua l’intera posta al “Daniele Grandi” di Coriano.

CRONACA
Parte forte la Fya Riccione che è subito padrona del campo. Al 6’ sugli sviluppi di un’azione corale Cecchetti sorprende De Angelis, ma l’azione è nulla per fuorigioco.
Ma bastano solo tredici minuti alla Fya per indirizzare l’incontro: Borghini allarga per Cecchetti che trova Tamagnini, che di testa svetta più in alto di tutti e sigla lo 0-1 riccionese.
Al 20’ è ancora Fya Riccione pericolosa. Docente serve Enchisi, ma la conclusione dell’8 ospite trova De Angelis pronto alla parata.
Alla mezzora è il Tropical Coriano a provare a rendersi pericoloso. Marconi recupera palla e serve Farneti, che scambia a sua volta con Dumitri che però la alza troppo.
Ancora i padroni di casa in attacco al 37’ , dalla sinistra Palazzi per Farneti, che manca il colpo a rete, interviene Dumitru che viene atterrato da Cecchi, ma per il direttore di gara è tutto regolare.
Al 41’ Cecchetti cerca di sorprendere l’etremo di casa, la sfera però finisce sopra la traversa.
La prima frazione si chiude sull’1-0 ospite.

La ripresa si apre ancora nel segno della Fya Riccione. Al 3’ minuto Tamagnini si invola verso la porta avversaria, la conclusione vede il portiere corianese superarsi di piede, il tiro è deviato in corner.
All’11’ il Tropical potrebbe avere l’occasione per il pareggio, ma Ricci manca il colpo a rete, per Passaniti è facile avventarsi sulla sfera.
Al 23’ Ricci si destreggia con una finta, ma il sinistro non sorprende il riccionese Passaniti che blocca a terra.
Al 27’ l’uno due tra Borghini e Cecchetti crea panico nella difesa di casa. De Angelis è bravo a respingere la conclusione, ma sul pallone vagante si avventa Cecchetti che viene probabilmente spinto da un difensore corianese. Per Frasiniak di Gallarate non ci sono esitazioni e viene assegnato il calcio di rigore. Si presenta dal dischetto l’esperto Docente che non lascia scampo a De Angelis. E’ 0-2 per i biancoazzurri oggi in maglia arancio.
Al 31’ il Coriano prova a reagire, ma la rete viene annullata per irregolarità, con Faneti che imbecca Dumitri che viene fermato in fuorigioco.
Chiude in avanti la Fya Riccione. dalla sinistra Stella per Grimaldi che vince un duello con Sapori, si incunea in area ma la conclusione non centra lo specchio della porta.
Finisce così, con il Tropical Coriano che rimane fermo a quota nove in classifica, mentre la Fya Riccione risale la china centrando la seconda vittoria esterna della stagione.

Giuseppe Colonna

IL DOPOGARA

Notizie correlate
di Redazione