Indietro
menu
Centro Alegrìa

Incontro con le educatrici del carcere San Pedro di La Paz

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 21 ott 2019 17:17 ~ ultimo agg. 25 ott 11:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 24 ottobre, a partire dalle 16.00 gli operatori di EducAid e gli insegnanti dell’Asilo Svizzero Ceis incontreranno le educatrici del progetto Centro Alegrìa del carcere San Pedro di La Paz che racconteranno la propria esperienza all’interno di un progetto pilota nell’inclusione dell’infanzia a rischio di esclusione sociale organizzato dall’associazione Laboratorio Solidale, Associazione di Volontariato.

Sarà un’occasione di confronto su metodologie ed approcci in materia di educazione inclusiva e di conoscenza del difficile contesto sociale boliviano.

Interverranno: Barbara Magalotti (psicologa, Presidente associazione Laboratorio Solidale e coordinatrice generale del progetto); Marilia Marlene Chambi Mamani (psicopedagogista e coordinatrice locale); Alejandra Hedy Wallstron Villalobos (psicologa, responsabile area psicologia del centro Alegrìa).

L’incontro si inserisce all’interno di una serie di eventi celebrativi per i 20 anni dI attività della ONG riminese EducAid che ricorreranno nel 2020.

Notizie correlate
Nessuna notizia correlata.