lunedì 19 agosto 2019
menu
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti Visualizzazioni 1.086 visite
lun 15 lug 2019 11:14 ~ ultimo agg. 16 lug 14:10
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min Visualizzazioni 1.086
Print Friendly, PDF & Email

Non è certo una sorpresa, visto che se ne parla da settimane. Il colpo grosso del mercato di Rinascita Basket Rimini si chiama Tommaso Rinaldi, riminese doc che torna a giocare nella sua città con un accordo biennale.

La presentazione questa mattina all’Enoteca del Teatro, al Borgo San Giuliano. Al tavolo, oltre a Tommaso Rinaldi, il presidente di RBR, Paolo Maggioli, il vicepresidente, Moreno Maresi, il direttore sportivo, Davide Turci, ed il main sponsor Daniele Sarti di Albergatore Pro.

Prende la parola per primo Moreno Maresi: “È un momento per noi particolarmente importante. Prima di dare il benvenuto a Tommaso Rinaldi desidero ringraziare ancora una volta il capitano Alberto Saponi. Un altro riminese entra a far parte di questa società”.

Tocca poi al DS Davide Turci: “Anch’io ringrazio Tommi. Tommaso mi ha detto che aveva promesso a Ricki (Agostini, proprietario dell’Enoteca del Teatro, ndr) che se fosse tornato a Rimini la presentazione sarebbe avvenuta qui ed è questo il motivi per cui siamo qui stamattina”.

Daniele Sarti saluta con affetto l’arrivo in biancorosso di un “collega” albergatore. “So che Tommaso gestisce un albergo insieme alla moglie, quindi è un Albergatore Pro ad honorem”.

Il presidente Paolo Maggioli si proietta verso il campionato: “Tommi è il nostro best player. Privilegiamo da sempre la riminesità e andiamo avanti su questa linea. Mi dicono che è un ritorno. Ci è dispiaciuto che Saponi uscisse, e comunque resta nel circuito perché è in una società satellite di RBR (i Titans, ndr). Questo è un progetto che va avanti, che deve crescere di anno in anno. Partiamo per fare un campionato molto importante. Un’altra cosa che credo sia stata giusta è stato premiare con la riconferma la maggior parte dei ragazzi che hanno centrato la promozione l’anno scorso. Nessuno può mettere in dubbio l’impegno, la determinazione, la costanza che hanno messo negli allenamenti e in campo. Credo siamo pronti per fare un buon campionato”.

Prende poi la parola il protagonista di giornata, Tommaso Rinaldi: “Sono emozionato perché essendo stato sempre qui non sono mai stato presentato. Per tornare a casa ho sempre detto che ci sarebbe voluto un progetto importante e stimolante. Ed RBR lo sta mettendo in atto. Ho sempre seguito da lontano RBR e Davide (Turci, ndr) mi ha sempre rimproverato per questo. Vedere 2.000-2.500 persone mi ha riportato a 25 anni fa, quando anch’io andavo in curva. Entro in un gruppo che ha vinto il campionato. Entrerò in punta di piedi, come ho sempre fatto, nonostante sia la squadra della mia città. Sono molto carico, ho sentito il coach. Secondo me ci sono tutte le premesse per divertirci. Ho già fatto parte di una rinascita a Treviso e lì l’entusiasmo che li ha portati in serie A. Con le vittorie, con l’entusiasmo e con la passione si può sognare”.

“Avevo avuto qualche offerta dai piani alti, ma per motivi personali volevo tornare a casa – spiega la sua scelta Rinaldi -. Con Davide (Turci, ndr) ci siamo sempre tenuti in contatto. Negli ultimi anni ho giocato prevalentemente da cinque. A Jesi e Treviso però anche fronte a canestro. Per me l’importante è giocare con gente che sappia giocare a basket e qui a RBR ce ne sono parecchi. Massimo (Bernardi, ndr) l’ho sempre visto, ma non mi ha mai allenato”.

Il DS Turci fa il punto sul mercato di RBR. “Potrebbe mancare la ciliegina sulla torta: un quattro-cinque giovane. Non sarà di Rimini, ma gli insegneremo a parlare il dialetto, faremo un corso accelerato. Un giocatore interessante potrebbe essere Felici (2001, ndr), però per la sua crescita è importante che giochi. Quindi ci stiamo guardando intorno. Il girone che domani sarà ufficializzato è un girone di livello alto. Noi puntiamo a fare un campionato importante per fare i play off (quindi arrivare tra le prime otto, ndr). Il raduno di RBR è fissato per giovedì 22 agosto”.

Riprende Rinaldi. “Un ritorno scontato il mio non lo è stato perché avevo offerte in A2. Il progetto che mi ha presentato Davide (Turci, ndr) è stimolante, poi lavorare in un gruppo di quasi tutti riminesi è una cosa bella, ma che allo stesso tempo ti dà molta responsabilità. Conosco tutti i miei nuovi compagni, ma non abbiamo mai giocato insieme. Alcuni li ho affrontati da avversari in A2, come Rivali e Broglia”.

Sull’avvicendamento con Saponi, grande amico di Rinaldi. “Gli ho scritto prima: gli ho detto che cercherò di continuare quanto hanno fatto finora. Mi è dispiaciuto non incrociarci per un pelo, ma so il lavoro che hanno fatto e farò di tutto per continuare”.

Davide Turci fa una precisazione. “È solo grazie alle nostre aziende e ai nostri sponsor che siamo riusciti a riportare a Rimini Rinaldi proponendogli un biennale”.

Su questo tema interviene anche il presidente Maggioli. “Qui abbiamo il nostro socio più giovane: Lorenzo Patacconi. Tutti i soci sono rimasti nella compagine societaria. E sta andando avanti il coinvolgimento di altri. Abbiamo il vantaggio e il piacere di poter scegliere i soci, che hanno dato tutti disponibilità ad andare avanti e ad incrementare l’impegno a seconda di come andrà la stagione e a come si svilupperanno le cose”.

Oltre a Rinaldi hanno un accordo biennale Eugenio Rivali e Francesco Bedetti. “Gli altri hanno invece tutti accordi annuali” precisa Turci.

Chiude Rinaldi, che prova a fare le carte al girone di serie B in cui sarà inserita RBR. “Il campionato di serie B io l’ho fatto tantissimi anni fa ad Ozzano. Il livello del nostro girone è altissimo, è anche vero che la concorrenza aiuta a migliorare. È chiaro sarà più difficile, non si vincerà sempre come l’anno scorso, ma sarà più bello, con tanti derby e diverse partite nelle Marche. Ho anche una partita contro mio fratello, lì deciderà mia mamma per quale dei figli tifare”.

La presentazione ufficiale sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) stasera alle 22:30.

 

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna