martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: Andrea Picchione
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 1 lug 2019 22:38
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue il momento positivo di Andrea Picchione. L’allievo della San Marino Tennis Academy, classe 1998, dopo aver superato le qualificazioni in giugno nei tornei Itf Men’s Future israeliani di Akko e Netanya (15.000 dollari, cemento), si è ripetuto anche nel “Memorial Francesco Molino”, torneo Itf maschile da 25mila dollari di montepremi in svolgimento sui campi in terra rossa del Country Club di Cuneo.

Nel doppio turno disputato lunedì il giovane aquilano ha sconfitto prima Filippo Giovannini per 7-6(1) 6-0 e poi ha superato in rimonta, con il punteggio di 2-6 6-4 10-6, Gregorio Lulli nel match che valeva l’ingresso nel tabellone principale. Picchione nel primo turno del main draw dovrà vedersela con l’israeliano Ben Patael, quinta testa di serie.

Si è invece fermato al primo turno delle qualificazioni Federico Bertuccioli, altro giocatore che fa base sul Titano, sconfitto 6-3 6-2 da Pasquale De Giorgio.

Buone notizie per gli allievi di Giorgio Galimberti arrivano anche dal torneo Itf Junior Tour georgiano di Telavi (Grade 5, terra). Andrea Maria Artimedi ha esordito in modo positivo nel tabellone principale battendo per 6-4 6-2 la russa Sofia Mikhailova, mentre ha superato le qualificazioni Erika Di Muzio raggiungendo nel main draw la sorella Giorgia.

L’allieva della San Marino Tennis Academy ha messo in fila la russa Varvara Popova per 6-0 3-6 10/4, la georgiana Dalida Qadaria (n.3 del seeding) per 4-6 6-3 10/8 e la russa Kristina Mihailova (n.7) per 6-3 5-7 11/9. In tabellone affronterà al primo turno la lettone Marija Semenistaja, mentre Giorgia Di Muzio è stata sorteggiata contro la russa Alexandra Lesnikova, proveniente dalle qualificazioni.

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna