giovedì 23 maggio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
mer 15 mag 2019 19:18 ~ ultimo agg. 22:45
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

È tutto pronto per il Torneo Regionale delle Rappresentative Provinciali, il principale appuntamento della stagione organizzato dal Comitato Regionale dell’Emilia Romagna in collaborazione con la Delegazione Provinciale di Ferrara.

Quella che, a ragione, è considerata la grande festa del calcio giovanile in Emilia Romagna, andrà in scena da venerdì 17 a domenica 19 maggio su dieci campi sportivi della provincia di Ferrara nel territorio del Delta del Po: Codigoro, Goro, Lagosanto, Massa Fiscaglia, Spiaggia Romea, Migliaro, Ostellato, San Giovanni Ostellato, Vaccolino e Comacchio, che domenica ospiterà le due finali in programma nella splendida cornice dello Stadio Raibosola.8

La competizione sarà infatti ancora suddivisa in due categorie – quella Allievi e quella Giovanissimi fascia B –, rispettivamente dedicate a Luciano Benedini, per il settimo anno consecutivo, e ad Antonio Giovannini, per il quindicesimo.

I numeri del Torneo saranno come sempre importanti: diciotto le squadre in gara, per un totale, tra atleti, dirigenti e accompagnatori, di più di cinquecento persone che alloggeranno al Club Village & Hotel Spiaggia Romea, location d’eccellenza confermata anche quest’anno dall’organizzazione dell’evento.

Le Rappresentative Provinciali – nove per ogni categoria – si affronteranno in tre triangolari differenti per ogni mezza giornata di gare (venerdì pomeriggio, sabato mattina e sabato pomeriggio) in modo che ogni squadra disputi almeno sei partite, ognuna delle quali si articolerà in due tempi da venti minuti ciascuno.

Le due migliori classificate nelle due categorie alla fine della terza mezza giornata di gare si affronteranno nelle due finali a Comacchio in programma domenica: alle 9,20 per la categoria Giovanissimi e alle 10,50 per quella Allievi.

“L’importanza di questa manifestazione è molteplice – commenta Celso Menozzi, vice presidente con delega all’attività giovanile -. Sarà infatti una vetrina prestigiosa per i prospetti più interessanti delle fasce B degli Allievi e dei Giovanissimi, solitamente impegnati nei campionati interprovinciali. Per tre giorni potranno vivere una bellissima esperienza sia sul piano tecnico, sia sul piano personale, sperimentando un vero e proprio “ritiro” in un clima di grande convivialità. Lo stesso che accomunerà anche i dirigenti del Comitato Regionale e di tutte le nove Delegazioni Provinciali, riuniti negli “Stati Generali” del calcio dilettantistico emiliano romagnolo”.

Soddisfatto il Delegato Provinciale di Ferrara, Giovanni Aretusi: “Siamo onorati di ospitare ancora una volta il Torneo Regionale delle Rappresentative Provinciali. Ringrazio le Società e tutti coloro che hanno collaborato e collaboreranno per la migliore riuscita della manifestazione. Il mio augurio è che possa essere, come sempre, una bellissima festa all’insegna dell’amore per il calcio”.

I risultati e l’andamento del Torneo potranno essere seguiti sui canali social del Comitato Regionale dell’Emilia Romagna: la pagina Facebook LND Emilia Romagna, la pagina Instagram lnd_emilia_romagna e il nuovo canale Telegram @lndemiliaromagna.

Damiano Montanari
Ufficio Stampa e Comunicazione CRER FIGC LND

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna