lunedì 17 giugno 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
sab 25 mag 2019 19:09 ~ ultimo agg. 23:15
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min
Print Friendly, PDF & Email

Oggi, sabato 25 maggio, il via ufficiale della grande kermesse dedicata al mondo “camion” con il Misano Petronas Urania Grand Prix Truck 2019. Tanti i partecipanti a cominciare dalla prima mattinata; appassionati e curiosi di un mondo che da 27 anni riconferma la propria presenza e fedeltà al tradizionale evento in Circuito, cha ha anche una notevole ricaduta economica sul territorio.

L’analisi economica dell’evento a cura dell’Università di Bologna – Campus di Rimini

Solo negli ultimi cinque anni, il Grand Prix Truck ha generato 62 milioni di indotto economico. L’evento di MWC ha da tempo consolidato un profilo internazionale e a misurarne l’impatto arriva uno studio – Analisi dell’impatto territoriale del Gran Prix Truck – esito della collaborazione tra il Misano World Circuit e cinque studenti dell’Università di Bologna – campus di Rimini, in particolare dal corso Business administration & management, curriculum in service management.

Realizzata per valutare sia l’impatto economico prodotto dall’evento, che comprendere le potenzialità future di una sua espansione, l’analisi ha anche valutato i benefici per il territorio e le prospettive di sviluppo futuro in Italia e nei paesi di maggiore interesse come Austria, Francia e Germania ed è stata presentata oggi in occasione dell’apertura del Misano Petronas Urania Grand Prix Truck 2019.

“Da 27 anni – commenta il managing director di MWC, Andrea Albaniquesta è la grande festa per il mondo dei professionisti del trasporto. In questi anni si sono aggiunte la componente di business e la forte propensione all’innovazione tecnologica centrata sulla sostenibilità. Il dato sull’indotto conferma quello contenuto nel monitoraggio commissionato un anno fa a Trademark Italia, che fissava a quasi 14 milioni l’indotto economico prodotto nel 2018. Ringraziamo il campus di Rimini e i ragazzi che si sono impegnati nello studio, ulteriore testimonianza delle relazioni virtuose che vedono protagonista MWC sul territorio”.

Federica Santucci, Gunel Asadullayeva, Laura Bonanni, Orlando Pivi e Yashar Jafarli sono i cinque studenti che hanno focalizzato il loro studio su tre obiettivi: Analizzare l’impatto economico dell’evento nell’area, iniziative per incrementare il numero di visitatori all’evento e generare l’attenzione di imprese verso la partecipazione alla manifestazione. Il Grand Prix Truck, che ha ormai consolidato un pubblico di oltre 40.000 appassionati, secondo lo studio, è destinato a crescere a breve del 12-15%. Ogni spettatore è stimato spenda mediamente 150€ al giorno, di cui 41% per alloggio, 25% cibo e bevande, 19% per shopping, 6% per il trasporto e il restante 7% per altro.

Inaugurato l’impianto di distribuzione carburanti

Questa edizione del Misano Truck si è aperta con il taglio del nastro del nuovo impianto di distribuzione carburanti 1Q con i prodotti ACTON SPECIAL FUEL del gruppo Forini. All’inaugurazione erano presenti Alberto Forini (AD Forini Spa), Luca Colaiacovo (Presidente Santamonica Spa) e Andrea Albani, Manging Director MWC. L’impianto è prevalentemente dedicato al mondo delle corse ed è il primo in Italia a fornire benzina a 102 ottani che rispetta le normative FIA, FIM e CIK. Il nuovo distributore non sarà rivolto però solo al mondo delle corse, ma fornisce servizi specifici anche per i più esigenti consumatori di gasolio (che sarà esclusivamente di fascia PREMIUM).
La Forini opera nel settore della logistica e commercializzazione di prodotti petroliferi dal 1933.

“Il prestigioso accordo – ha commentato Alberto Forini ci inorgoglisce e ci stimola a proseguire nel nostro cammino di maniacale ricerca della qualità. Lo sforzo in ricerca e sviluppo che abbiamo fatto in questi anni avrà la sua naturale applicazione al mondo del racing nel quale MWC è un punto di riferimento a livello internazionale. Questo co-brand da sicuramente lustro al nostro marchio e nello stesso tempo assicura ai clienti del circuito la vicinanza di un fornitore di carburanti prestazionali non facilmente trovabili nel mercato tradizionale, inoltre la grande novità di questo format è che la benzina 102 ottani sarà resa disponibile anche dall’erogatore del punto vendita”.

In paddock

In paddock, tra gli eventi della giornata l’unveiling di una versione speciale dell’Actros, il pesante di punta della Mercedes, e di un allestimento speciale cromato di Acitoinox.

Iveco ha consegnato questa mattina all’azienda Ciacciulli uno Stralis AS440S48T/P XP, con una personalizzazione con kit acciaio e una decorazione grafica raffigurante Pegaso che anima la carrozzeria del veicolo.
All’Autotrasporti Perrotti invece è stato consegnato uno Stralis AS440S48T/P XP, del 2017, equipaggiato con kit acciaio nero opaco, cerchi verniciati nero opaco, e l’immagine del “Generale Lee”, la vettura protagonista delle celebre serie americana “Hazzard”, che campeggia sul fondo arancio della carrozzeria.

E-Truck propone quest’anno a Misano importanti novità. Leader nella produzione di accessori per allestimento primo impianto dei veicoli commerciali e industriali, presenta la sua nuova linea di Taniche in PVC da 10 e 25 litri, con rubinetto, sia con supporto zincato che nude, con i piedini e nuovi sistemi di attacco per motrici e trattori, rimorchi e semirimorchi.

Tendicinghia

Goliardia e divertimento sia oggi che domani con il “Gioco tendichighia”, avvincente gara che vede i partecipanti impegnati nel tentativo di stringere le cinghie che bloccano il carico su un camion appositamente allestito nell’Area Usato. A giudicare la prestazione un tensiometro digitale, mentre lo speaker ufficiale di CamionSuperMarket ha il compito di incitare i concorrenti e di procedere poi con le premiazioni.

Gli Eroi dei Camion

Al via oggi anche il #OneTruckFamily, nato per enfatizzare gli aspetti positivi della professione del camionista. In rappresentanza dell’eccellenza italiana del trasporto su gomma, Trasporto Commerciale ha eletto come “Eroi dei Camion” due personaggi già da tempo noti agli addetti del mestiere, che si sono distinti per la loro tenacia sul lavoro. Si tratta di Emiliano Zucchetto della Fratelli Zucchetto e Nereo Dal Ferro della Dal Ferro Trasporti. I due protagonisti, celebrati alla griglia di partenza della Gara 1, saranno impegnati nelle attività organizzate dalla FIA e prenderanno parte agli eventi ufficiali della manifestazione.

50.000 follower su Instagram

Non solo tante presenze in circuito, ma anche canali social in costante crescita. Raggiunti questa mattina alle 12.00 i 50.000 follower su Instagram. Questi si aggiungono ai 164.000 fan della pagina ufficiale facebook del Circuito e ai 20.000 della pagina dedicata al solo mondo camion Misano Grand Prix Truck.
Hashtag ufficiale della stagione sportiva #misanospeedofcolors

In pista il FIA European Truck Racing Championship

In pista la spettacolare esibizione dei camion che corrono in pista, con il FIA European Truck Racing Cup che prende il via proprio con la tappa a Misano. L’ultima e ottava tappa conclusiva si terrà in Spagna a Jarama, il 5 e 6 ottobre prossimi.
La Gara 1 di oggi è stata vinta dal tedesco Jochen Hahn su Iveco, seguito dal ceco Adam Lacko su Freightliner e lo spagnolo Antonio Albacete su Man.
Oggi, quindi, le prime competizioni e domani la seconda giornata di gare: alle 9.15 warm up e dalle 10.30 alle 10.55 prove cronometrate. Alle 13.10 si parte con Gara 3 e alle 15.20 via a Gara 4 con i primi otto della gara precedente che partiranno in ordine rovesciato. Alle 16.30 nuovo appuntamento al paddock con stampa e appassionati per dare il via alle 17.00 alla parata dei truck decorati che scenderanno in pista per concludere il weekend.
Sul sito www.fiaetrc.com i risultati in tempo reale.

Special Guest: Chef Rubio incontra i fans

Tra gli ospiti più attesi del weekend, Chef Rubio che domani sarà ospite di PETRONAS Lubricants International presso il Village di CamionSuperMarket. La star televisiva molto amata dal pubblico per i suoi programmi cult come Camionisti in Trattoria incontrerà i fans nella mattinata all’interno dell’autodromo e seguirà le avvincenti gare di truck dall’area vip Petronas.

I decorati

La parata dei camion decorati, vere e proprie opere d’arte viaggianti, ha raggiunto quest’anno il maggior numero di partecipanti con oltre 200 presenze. Provengono da tutta Europa, ma ci sono anche tanti italiani e una donna con la sua “Sirenetta”. Antonella Gallo è una siciliana di Milazzo, che da 19 anni fa questo mestiere con professionalità, ironia, senza dimenticare la sua femminilità. La due giorni di esibizione si concluderà domani con la sfilata dei decorati, che i proprietari personalizzano con grafiche dai soggetti fantasiosi, ingaggiando una vera e propria sfida per il primato del camion più originale.

Costo del biglietto d’ingresso al pubblico: Prezzi interi: domenica € 20,00.

La galleria fotografica a cura di Photo Fabrizio Petrangeli e Snapshot Riccione Foto Moto.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna