lunedì 17 giugno 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 24 mag 2019 20:31 ~ ultimo agg. 20:36
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Al via domani (sabato) a Misano il Petronas Urania Grand Prix Truck, uno degli appuntamenti più attesi del Misano World Circuit “Marco Simoncelli”.

Da domani a domenica Misano ospita ancora una volta la grande kermesse, giunta alla sua 27a edizione che vede i bisonti della strada protagonisti di questa due giorni dedicata agli appassionati del mondo dei camion.

Tanta è l’attesa per la tappa misanese, l’unica in Italia, della gara con il FIA European Truck Racing Championship, la spettacolare esibizione dei camion che corrono in pista.

Nella FIA European Truck Racing Cup la velocità massima è limitata a 160 km/h (100 mph) per ragioni di sicurezza, e il limite di peso minimo è di 5500 kg. Le gare sono composte comunemente di 8-12 giri.

Ad aprire la manifestazione alla griglia di partenza sabato sarà il gruppo degli sbandieratori del Palio del Daino di Mondaino. Domani ci saranno due sessioni di prove libere alle 9.00 e alle 10.50 e alla 12. 45 Super Pole, alle 15 Race 1, alle 17 Race 2, entrambe su 12 giri. Al termine appuntamento nel paddock per la conferenza stampa.

I camion decorati
Imperdibile la grande parata dei camion decorati, che quest’anno ha raggiunto il più alto numero di iscritti, con 200 presenze. Non mancheranno i camion più particolari e creativi che lasceranno tutti i presenti letteralmente a bocca aperta. A Misano infatti, anche quest’anno arrivano i grandi bolidi con decorazioni uniche ed originali, come un grande camion ispirato al cartone animato Cars con le decorazioni della “Ferrari” o quello che rappresenta un veicolo post Apocalisse. C’è anche chi ha scelto di decorare il camion facendo un omaggio al padre che ha dato il via l’azienda di trasporti. Venezia, il regno del mare, ghost rider e american sniper sono altri temi scelti dai camionisti per decorare i propri mezzi e che saranno in bella mostra nel paddock del circuito.

Inaugurazione impianto di distribuzione carburanti
Questa edizione del Misano Truck si aprirà con un importante inaugurazione, quella del nuovo impianto di distribuzione carburanti 1Q con i prodotti ACTON SPECIAL FUEL del gruppo Forini all’interno del circuito. L’impianto è prevalentemente dedicato al mondo delle corse ed è il primo in Italia a fornire benzina a 102 ottani che rispetta le normative FIA, FIM e CIK. Il nuovo distributore non sarà rivolto solo al mondo delle corse, ma fornisce servizi specifici anche per i più esigeneti consumatori di gasolio (che sarà esclusivamente di fascia PREMIUM).

#OneTruckFamily e gli Eroi dei Camion
Al via da quest’anno #OneTruckFamily, l’ambizioso progetto che nasce con l’obiettivo di enfatizzare gli aspetti positivi della professione del camionista e di sopperire alla ridotta disponibilità di queste figure, sempre più difficili da trovare. In rappresentanza dell’eccellenza italiana del trasporto su gomma, Trasporto Commerciale eleggerà come “Eroi dei Camion” due personaggi già da tempo noti agli addetti del mestiere, che si sono distinti per la loro tenacia sul lavoro. I due “Eroi” prenderanno parte agli eventi ufficiali della manifestazione.

Gli Espositori
Tra i tanti espositori, si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra SCAI, l’azienda che distribuisce in Italia macchine movimento terra e dumper e Misano World Circuit. La collaborazione è da tempo ulteriormente consolidata grazie alla partnership con la SIC 58 Squadra Corse. Durante le due giornate si potranno ammirare non solo i mini escavatori serie 6 Hitachi, estremamente veloci ed ecocompatibili, ma anche la possente ZW250 o le versatili soluzioni per il settore.

Costo del biglietto d’ingresso al pubblico: Prezzi interi: sabato – € 16,00 -domenica – € 20,00 – abbonamento 2 giorni – € 32,00.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna