venerdì 22 marzo 2019
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Faenza Calcio 0-0

In foto: Simone Lilli, allenatore della Marignanese
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 3 mar 2019 21:59 ~ ultimo agg. 4 mar 01:04
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

ACD MARIGNANESE-FAENZA CALCIO 0-0

IL TABELLINO
MARIGNANESE: Gargamelli, Salvatori (dal 81’ Generali), Dominici, Conti, Samba, Massari, Carnesecchi, Tonelli (dal 75’ Previte), Donati, Fabbri, Moretti (dal 86’ Notariale). A disp.: Di Renzo, G. Sanchini, A. Sanchini, Romani, Mazzoli, Antonelli. All.: Lilli.

FAENZA: Calderoni, Missiroli, Albonetto, Fantinelli, De Luca, Teleman, P. Lanzoni (dal 61’ L. Franceschini), Savioni (dal 86’ Malo), Bonavita (dal 88’ Gardenghi), G. Lanzoni, Tosi. A disp.: Tassinari, Perugini, D. Franceschini, Roselli, Bertoni, Navarro. All.: Assirelli.

ARBITRO: Calzone di Ravenna (Ferrari-Battilana)

NOTE: recupero 1’, 4’. Ammoniti: Bonavita.

I RISULTATI DELLA 26a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA
Al 10’ sul tiro-cross di Tosi, Gargamelli blocca con sicurezza.
Al 19’ punizione per gli ospiti, tiro respinto dalla barriera, sugli sviluppi i padroni di casa sono bravi a sventare ogni pericolo.
Al 33’ si fa vedere in avanti la Marignanese, il colpo di testa di Carnesecchi è però alto sopra la traversa.
Al 44’ angolo per i padroni di casa respinto da Calderoni, sulla sfera arriva Samba che però calcia con troppa forza.
Al 48’ angolo per la Marignanese, Conti cerca la porta ma Calderoni è attento e si salva in corner.
Al 51’ i padroni di casa sono di nuovo pericolosi, il tiro di Moretti è preciso ma poco potente e così viene neutralizzato.
Al 56’ percussione di Carnesecchi palla al piede, la sua conclusione finisce però alta.
Al 66’ il cross di Salvatori colpisce il braccio largo di De Luca, l’arbitro fischia e comanda calcio di rigore.
Al 68’ si presenta sul dischetto Conti: Calderoni si tuffa alla destra e para, mantenendo il match in equilibrio.
All’89’ ultima occasione per il Faenza, con il tiro a giro di Tosi che sorvola la traversa.

Mikael Distante
Ufficio Stampa ACD Marignanese

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna