Indietro
martedì 30 novembre 2021
menu
Calcio Promozione Marche

Gabicce Gradara. Pareggio sul campo del Barbara

In foto: Il saluto delle due squadre
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 30 mar 2019 20:38 ~ ultimo agg. 20:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Barbara-Gabicce Gradara 0-0

IL TABELLINO
Barbara: Titti, Ceccacci (14’ st Serantoni), Gregorini, Mattioli (36’ st Fiordelmondo), Carboni N. (29’ pt Pasqualini), Spezie, Rossini (20’ st Saturni), Cardinali, Paolini, Carboni M., Penacchini. All. Mancini.

Gabicce Gradara: Celato, Freducci, Costa (35’ st Konè), Bastianoni, Passeri, Sabattini, Pedini (30’ st Granci), Grandicelli (23’ st Pratelli), Vegliò, Grassi, Fabbri. All. Papini.

Arbitro: Pasqualini di Macerata.

Note: ammoniti: Carboni N.,Mattioli, Cardinali; Vegliò.

CRONACA E COMMENTO
Il Gabicce Gradara dà seguito alla vittoria sull’Osimana pareggiando sul campo del Barbara (0-0), terzo in classifica e impegnato a raggiungere i playoff: la squadra di casa resta a 16 punti dalla Vigor Senigallia che ha pareggiato a San Lorenzo in campo. Con questo pareggio e le concomitanti sconfitte di Valfoglia e Cantiano, il Gabicce Gradara è salito al quinto posto in coabitazione proprio con Valfoglia e Cantiano.

Ottima la prestazione della squadra di Papini che non ha sfruttato alcune situazioni di gioco favorevoli nel primo tempo con Vegliò e Grassi e nella ripresa ancora con Vegliò e Grassi mentre Bastianoni dal limite ha avuto sui piedi una favorevole opportunità su punizione. Se nel primo tempo la partita è stata in equilibrio, nella ripresa il pallino del gioco è stato a lungo nelle mani degli ospiti che hanno mostrato personalità di fronte alla terza della classe e efficaci trame di gioco.

Nel primo tempo oltre alle iniziative citate di Vegliò e Grassi (tiri a lato) da segnalare per gli ospiti all’11’ una giocata di Paolini in acrobazia con palla a lato nell’area piccola. Al 22’ un colpo di testa di Fabbri a centro area non viene raccolta dal baby Pedini, protagonista di una buona prestazione; al 27’ altro tiro fuori misura di Vegliò, al 36’ punizione di Grassi parata in due tempi.

Nella ripresa è il Gabicce a fare la partita. Al 3’Celato, per il resto inoperoso, devia in angolo una conclusione insidiosa di Paolini. Al 14’ grande occasione per il Gabicce Gradara: cross di Bastianoni dalla destra, Grassi a centro area calcia fuori. Al 28’ Mattioli viene graziato dall’arbitro per un fallo di reazione su Vegliò e il tecnico del Barbara sostituisce opportunamente il suo giocatore. Al 35’ un tiro di Vegliò finisce fuori e al 49’ Bastianoni calcia alto sulla traversa.

“Sono contento della prestazione, la squadra sta tornando ad esprimersi su buoni livelli, è ritornata fiducia e questo è un buon segnale in vista delle ultime tre partite da cui intendiamo raccogliere il massimo” spiega a fine partita il tecnico Papini.

Altro dato significativo è l’esordio di un giovane della squadra Allievi, Granci (classe 2003), subentrato nella ripresa mettendosi in buona luce.

Altre notizie
Le dirette di Icaro Sport

Calcio.Basket del 29 novembre 2021

di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO