Indietro
martedì 7 luglio 2020
menu
Volley B2 femminile

La Caf Acli Stella Rimini supera al tie-break il Pianamiele Bologna

In foto: La Caf Acli Stella a fine gara
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 25 nov 2018 10:59 ~ ultimo agg. 11:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CAF ACLI STELLA RIMINI-V.T.B. PIANAMIELE BOLOGNA 3-2 (25-22, 22-25, 28-26, 18-25, 15-10)

IL TABELLINO
CAF ACLI STELLA: Ambrosini 1, Nasari 21, Gugnali 15, Francia 12, Tomassucci 10, Bologna 6, Bianchi 7, Jelenkovic 1 (lib), Costantino 0, Mazza 0, nnee: Bascucci, Bigucci, Cit, Serafini (lib2). All. Mussoni.

PIANAMIELE BOLOGNA: Taiani 14, Pavani 8, Mazza 16, Bughignoli 27, Costantini 11, Tesanovic 7, Volontè 1, Palmese 0, Guerra 0, Garagnani lib1, Muraca Lib2, Tripoli ne. All. Casadio.

CRONACA E COMMENTO
Partita casalinga in cui CAF ACLI STELLA aveva la possibilità, sostenuta da un numeroso pubblico, di aggiungere tre punti alla sua classifica per venir fuori dalle zone basse, ma visto l’andamento della gara i due punti conquistati dimostrano comunque un buon risultato ottenuto con impegno e volontà di vittoria.

Le due squadre si presentano in campo a parità di punti in classifica ed entrambe con necessità di far punti: viene fuori una partita a fasi alterne, a volte sconcertante, ma sicuramente condizionata dalla tensione accumulata. Inoltre la CAF ACLI STELLA ha attraversato una settimana con problemi fisici di alcune ragazze (Bologna) e di impegni di lavoro (Nasari) che hanno ridotto i ritmi di allenamento.

Prima dell’inizio partita la CAF ACLI STELLA ha potuto scattare la fotografia di gruppo che per la prima volta dopo sette giornate vedeva la squadra al completo: ma subito un istante dopo durante le fasi di riscaldamento la palleggiatrice Bigucci si procura uno strappo muscolare e si siede in panchina dolorante.

La partita si snoda con valide prove di alcune protagoniste: i capitani delle rispettive formazioni Trilly Nasari e Ilaria Bughignoli con il maggior numero di punti realizzati. Nei set vinti da CAF ACLI STELLA si è notata la determinazione nei momenti finali sia nel primo set in cui Bologna è in vantaggio per 21 a 19 e CAF ACLI STELLA recupera nel finale con Nasari in battuta che mette in difficoltà la difesa avversaria e permette a Gugnali con due muri consecutivi del 23 e del 24 e un attacco finale di portare la CAF ACLI STELLLA al 25-22.

Purtroppo la medesima situazione si è verificata al contrario nel secondo set in cui la CAF ACLI STELLA aveva raggiunto il punteggio di 22 a 17 ma aiutata dalla potente battuta di Mazza Valentina la squadra di Bologna realizzava punti fino al 22-25.

Andamento sconcertante che però fa reagire CAF ACLI STELLA che si aggiudica il terzo set dopo
essere stata in svantaggio per tutta la durata del set ma raggiunta la parità sul 23 a 23 ha tenuto la concentrazione che l’ha portata a vincere punto a punto fino al 28 a 26. Anche in questo finale Gugnali con una battuta vincente e un muro porta a casa il risultato. Da mettere in rilievo la prova della giovanissima Nicole Bianchi (al suo esordio in questa stagione), che sostituisce “Bobo” Bologna sul 10 a 15 e gioca validamente l’intero set con 7 punti all’attivo.

Ancora ribaltamento di situazione nel quarto set in cui il vantaggio delle bolognesi si fa consistente (12 a 23) e nonostante con Nasari in battuta la squadra riminese si avvicina al 18 a 23 la partita finisce a favore del Bologna.

Si va quindi allo spareggio del quinto set che vede CAF ACLI STELLA subito determinata e il gioco e i punti le danno ragione: sempre in vantaggio finisce con un attacco vincente di Nasari che stronca qualsiasi i velleità delle ragazze bolognesi.

Sabato 1 dicembre alle ore 20:30 altra gara casalinga per la Caf Acli, avversaria la Campagnola Reggio Emilia.

CLASSIFICA: Bleuline Libertas Forlì 18, CSI CLAI Imola 16*, Gramsci Pool Reggio E. 16, Rubierese 14, Arbor Reggio E.13, Emanuel Riviera Rimini 13, Liverani Lugo 12, Esperia Cremona 11*, Caf Acli Stella Rimini 8, Fruvit Rovigo 7*, Pianamiele Bologna 7, Civiemme Campagnola RE 4, My Mech Cervia 2*, Calerno S.Ilario RE 0 (*una partita in meno).

Altre notizie
Rimini Calcio, chi lo prende?

Tre cordate interessate alla Rimini Calcio

di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna