Il 22 e il 23 settembre torna Sportinfiera

Sportinfiera

in foto: Il manifesto di Sportinfiera 2018

Sportinfiera San Marino torna ogni anno puntuale con l’arrivo dell’autunno e l’inizio delle scuole, l’edizione 2018, la quella del ventennale si terrà il 22 e il 23 settembre.

La rassegna multidisciplinare del CONS mette in mostra ancora una volta lo sport sammarinese, è la vetrina che consente alle Federazioni Sportive del Titano di dare un saggio della loro attività e, al contempo, permette a giovani e meno giovani di testare personalmente la variegata offerta sportiva della Repubblica prima di iniziare la stagione sportiva.

Sportinfiera è una manifestazione il cui successo è confermato dai numeri, in costante crescita, dei visitatori e che ancora una volta evolve, cresce, si allarga negli spazi e nell’offerta. La due giorni di Sportinfiera scatta al sabato mattina con la tradizionale cerimonia d’apertura alla quale presenziano i ragazzi delle scuole sammarinesi di fronte alle autorità politiche e sportive. Gli ingredienti sono quelli classici: lo sport, il gioco, gli spettacoli e le esibizioni. Il tutto concentrato all’interno e attorno il centro sportivo di Serravalle. È possibile assistere ad esibizione di aeromodellismo, accedere gratuitamente al Rose’n Bowl per giocare a bowling, praticare esercizi di atletica leggera, prove di sub e apnea nella piscina del Multieventi con i responsabili della Federazione Sammarinese Attività Subacquee ma anche arti marziali e kart.

Nei piazzali del Centro Sportivo di Serravalle sono organizzate esibizioni di auto, moto, beach volley, beach tennis e ciclismo. Ci si potrà cimentare nel baseball, per ragazzi, e softball, per ragazze; si potrà affrontare un percorso in bicicletta e poi ancora lo “spacca lo zero” e il “gioco start” proposto dai cronometristi, le esibizioni della ginnastica artistica, il tornei di calcio giovanile, con la partecipazione di Special Olympics, allo Stadio di Serravalle, le sfide 3vs3 e free style di basket, le prove pratiche di volley e la gara dimostrativa di beach. Si potranno sfidare i campioni sammarinesi nel giochi degli scacchi, si potrà impugnare il tiro con l’arco e provare a fare centro, si potrà provare a sparare con i tecnici del tiro a segno.

E poi ippica, golf, pesca al lago di Faetano con le gare dedicate ai più piccoli; bocce, tennistavolo, tennis, pratica di vela nella piscina del Multieventi e di rugby allo Stadio. Nella palestra “Alessandro Casadei” spazio alla pallacanestro e al minibasket. Non mancano le dimostrazioni di lotta, peso e judo e nemmeno le esibizioni del pattinaggio artistico e della danza. Durante le due giornate è possibile accedere gratuitamente alla piscina del Multieventi per nuotare.

La Federazione Sammarinese Sport Invernali propone le discese sulla pista in “Neveplast. Il CONS organizza il GiocoSport, iniziativa volta a premiare chi garantisce di aver provato tutte le discipline e, assieme alla Commissione Tecnica, prove di abilità, velocità e forza. Per celebrare i vent’anni dell’evento un tuffo nel passato: torna la tradizionale corsa campestre.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454