Indietro
giovedì 22 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Eccellenza. la Marignanese supera di misura il Castrocaro

In foto: i festeggiamenti nello spogliatoio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 9 set 2018 20:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Marignanese supera il Castrocaro tra le mura amiche e centra il secondo successo in campionato.

MARIGNANESE: Azzolini, Salvatori, Moretti, Conti, Dominici, Sanchini, Carnesecchi (Beninati 47’st), Fabbri, Donati (Pensalfine 36’st), Santoni (Samba 41’st), Crescentini (Notariale 15’st). A disp: Bonazza, Tontini, Tonelli, Generali, Romani. All: Lilli.

CASTROCARO: Ruffilli, Panzavolta, Garavini M. (Garavini G. 40’st), Domini, Battistini, Bentivoglio, Stucchi, Bergamaschi (Gurioli 36’st), Boschi, Pezzi (Pasolini 31’st), Cortini (Angeli 39’st). A disp: Spada, Minati, Monti, Michelacci. All: Scozzoli.

ARBITRO: Sintoni (Faenza)

RETI: Donati 28’pt

AMMONITI: Boschi, Battistini, Crescentini, Stucchi, Salvatori

NOTE: Espulso Battistini all’8’ della ripresa per una gomitata su Donati a gioco fermo.

La Marignanese s’impone per 1-0 sul Castrocaro e ottiene la prima vittoria della stagione davanti ai suoi tifosi e la seconda su due in campionato.
Partita maschia e combattuta che annota come prima occasione il tentativo di Pezzi al 9’ del primo tempo, che colpisce la sfera vagante in area, ma la sua conclusione termina fuori.
Colossale occasione per la Marignanese al 14’: Fabbri salta più in alto di tutti e incorna di testa direttamente da un fallo laterale messo in mezzo, ma il portiere è salvare.
Al 20’ Boschi del Castrocaro reclama per un fallo che secondo l’attaccante sarebbe calcio di rigore, ma il direttore di gara assegna il fallo in favore dei gialloblù.
Ancora pericolosa la Marignanese al 23’, con Santoni che serve deliziosamente Dominici defilato sulla destra, il quale si coordina e prova di prima a superare Ruffilli, che devia la sfera.
Spunto personale di Santoni al 26’ che salta un avversario, arriva al limite dell’area, ma smorza la conclusione che termina sul fondo.
Al 28’ arriva la rete della Marignanese: Donati spunta alle spalle del difensore biancorosso e spinge di testa alle spalle di Ruffilli e fa 1-0.
Il primo tempo finisce con la punizione di Domini al 43’, ma la sfera sibila la traversa e termina sul fondo.
In apertura di secondo tempo, fallo di Battistini che viene ammonito e in un secondo momento il numero 5 perde la testa e colpisce con una gomitata Donati: il guardalinee se ne accorge, lo riferisce all’arbitro che provvederà ad espellerlo.
Al 15’ ci prova ancora Donati di testa, ma questa volta non riesce ad indirizzare nello specchio dei pali
Passa un minuto e risponde il Castrocaro che va vicino al goal con il tiro di prima da parte di Stucchi, ma Azzolini risponde presente e si oppone coi piedi.
Al 22’ Marignanese vicinissima al raddoppio con una botta da fuori di Dominici, ma a portiere battuto il difensore ospite è agile a salvare di testa e a lasciare il risultato sul 1-0.
Punizione pericolosa da 20 metri per Domini al 25’ ma Azzolini è attento e spinge in calcio d’angolo.
Tentativo di Notariale al 40’ che prova a sorprendere Ruffilli ma la palla termina fuori dallo specchio dei pali e al 47’ si divora la fascia Salvatori che corre per 30 metri, salta un uomo, prova la conclusione ma apre troppo il piede e spara fuori.
Finisce 1-0 e la Marignanese sale a 6 punti in classifica.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO