Volley A2 femminile. Play off: la Battistelli batte al tie-break Orvieto e vola in finale

orvieto

in foto: Le ragazze della Battistelli

BATTISTELLI S.G. MARIGNANO-ZAMBELLI ORVIETO 3-2 (25-20, 19-25, 25-19, 21-25, 15-7)

IL TABELLINO
BATTISTELLI S.G. MARIGNANO:
Saguatti 12, Casillo 8, Battistoni 5, Markovic 17, Caneva 14, Zanette 25, Gibertini (L), Bordignon, Giordano, Nasari. Non entrate: Gray, Sgarbossa. All. Saja.

ZAMBELLI ORVIETO: Mio Bertolo 7, Santini 10, Grigolo 27, Montani 12, Valpiani 2, Ginanneschi 14, Rocchi (L), Zonta 1, Ciarrocchi. Non entrate: Arico’, Venturi, Muzi. All. Solforati.

ARBITRI: Piubelli, Jacobacci.

NOTE. Durata set: 25′, 26′, 25′, 29′ , 15′ ; Tot: 120′.

COMMENTO
Dopo la vittoria della Coppa Italia un altro risultato storico per la Battistelli San Giovanni in Marignano, che approda nella finale dei play off di A2. Le ragazze di coach Saja si aggiudicano al tie-break garatre con la Zambelli Orvieto: 25-20, 19-25, 25-19, 21-25, 15-7 i parziali dei cinque set.

In finale le romagnole affronteranno la Fenera Chieri. La prima sfida è in programma domenica prossima, 6 maggio, alle ore 17:00 al palasport di San Giovanni in Marignano. 

LA NOTA DELLA CONSOLINI
La Battistelli riscrive la storia al Palasport di San Giovanni in Marignano: alla sua seconda stagione nella seconda categoria nazionale. Dopo aver trionfato in coppa Italia, le romagnole conquistano l’accesso alla finale dei playoff promozione di Serie A2, dopo la dèbacle in gara 2 in casa delle umbre, vincendo la “bella” contro la AZ Zambelli Orvieto. Una partita molto combattuta, terminata al tie break. Saguatti e compagne nel 5° set conclusivo sono state però lucidissime a creare un break importante e da lì in poi il match si è messo in discesa per la Battistelli, che ha dominato dall’inizio alla fine. Il bilancio dei confronti stagionali con Orvieto, si chiude dunque con un eloquente 4-1 per le “Zie”.

Prestazione pressoché perfetta quella della squadra di coach Saja, che all’altissima intensità difensiva messa in campo fin dal primo scambio ha abbinato un attacco sontuoso con una percentuale del 34% di positività in attacco. In una squadra con tutte le attaccanti splendidamente orchestrate da Ilaria Battistoni, la top scorer è ancora una volta Elisa Zanette con 25 punti, ma decisive sono anche Saguatti e Markovic. Ottima prova comunque anche per le altre. La Battistelli accede dunque alla serie di partite decisiva per la promozione in serie A1, in cui si ritroverà di fronte Chieri che a sua volta ha eliminato la favoritissima Cuneo.

Gara 1 si giocherà domenica 6 maggio, così come l’eventuale “bella” di domenica 13, mentre gara 2 sarà ospitata dal PalaFenera mercoledì 9 maggio. Comunque vada, un grandissimo e inaspettato successo per il club, che può già celebrare una stagione andata oltre tutte le previsioni.

Battistelli in campo con Battistoni in regia e Zanette opposto, Saguatti e Markovic laterali, Caneva e Casillo al centro, e Gibertini libero. All. Saja vice Zanchi.
Orvieto risponde con Valpiani al palleggio e Santini opposto, Grigolo e Ginnaneschi laterali, Mio Bertolo e Montani al centro e Rocchi libero. All. Solforati.

1° set. Spalti gremitissimi oggi a San Giovanni in Marignano nella sfida che vale una finale. La Battistelli fa subito la voce grossa con Markovic e tre muri consecutivi di Caneva. Solforati non può fare altro che fermare il gioco. Si riprende ed un ace di Battistoni un altro muro di Caneva e Markovic allungano il divario (12/3). Orvieto mette a referto un break di 4 punti ed ora è Saja a chiamare time out (17/11). Si riprende e le squadre proseguono punto a punto fino a quando uno scambio infinito si conclude con punto di Saguatti e Solforati ferma il gioco (23/18). Casillo in fast ottiene cinque set point che Markovic chiude al secondo tentativo (25/20).

2° set. Più equilibrato questo avio di set che rimangono appaiate fino a quota 4. Orvieto mette avanti la testa e Saja ferma il tempo (5/8). Sembra aver perso la lucidità mostrata nel primo set la compagine di Saja. Orvieto allunga ancora e il time out è d’obbligo (8/13). La Battistelli recupera qualche punto con Zanette al servizio e Solforati chiama time out (13/16). Tre errori consecutivi per le attaccanti marignanesi ridanno un discreto vantaggio ad Orvieto (17/22). Orvieto chiude il set con un ace sporcato dalla rete (19/25).

3° set. Nel terzo parziale riprende a funzionare il muro. Battistelli allunga subito e Solforati chiama a se la sua squadra (7/2). Orvieto però non molla e, con Grigolo e Ginnaneschi, si riaffaccia nel set con Saja che chiama time out (12/11). La parità viene ristabilita a quota 13. Due muri consecutivi di Caneva permettono alla Battistelli di prendersi un mini break e Solforati ferma il gioco (17/14). Sono cinque i set point sul muro di Casillo e Montani con un fast fuori decreta la fine (25/19).

4° set. Quarto set preso con le molle da entrambe le formazioni. A nessuna delle due riesce l’allungo fino a quota 6. Ci riescono le padrone di casa e Solforati stoppa il gioco (11/7). Le rupestri non si danno per vinte e recuperano (16/15). Saja chiama a se le sue ragazze. Un bel punto di Markovic fa infuocare gli spalti. Grigolo sigla il punto del sorpasso e Saja riferma il gioco (18/19). Montani sigla il punto che offre ad Orvieto 4 set point. Valpiani rimanda tutto al tie break (21/25).

5° set. Il primo punto è delle padrone di casa ed anche il secondo con Markovic, poi muro di Montani e Zanette in pipe (3/1). Muro di Caneva su Montani (4/1). Grigolo segna il 4/2. Markovic ed è 5/2 Errore di Ginnaneschi (6/2) poi errore di Grigolo e Solforati chiama time out (7/2). Montani fa il 7/3. Zanette firma il cambio campo (8/3). Ancora Zanette a punto (9/3). Saguatti con un mani fuori firma il 10/3 e Solforati ferma il gioco. Fuori su colpo di prima intenzione di Caneva (10/4) poi un colpo Zanette (11/4). Errore in battuta di Caneva (11/5). Errore anche di Ginnaneschi (12/5). Muro di Casillo (13/5). Palletta di Grigolo (13/6) e ancora Grigolo con un muro aggiorna il punteggio a 13/7. Mani fuori di Saguatti e sono 8 match point. Errore in attacco ed è finale per la Battistelli (15/7).

RISULTATI
Ubi Banca San Bernardo Cuneo-Fenera Chieri 2-3 (25-16, 21-25, 25-22, 21-25, 8-15)
Battistelli S.G. Marignano-Zambelli Orvieto 3-2 (25-20, 19-25, 25-19, 21-25, 15-7)

PROSSIMO TURNO
06-05-2018 17:00
Battistelli S.G. Marignano – Fenera Chieri

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454